Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

 :: TECNICA :: Motore

Pagina 22 di 22 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  olddo74 il Lun Feb 13, 2012 8:30 am

dome62 ha scritto:oggi pomeriggio ho dovuto affrontare il discorso gasolio gelato , il mio out era fermo da due giorni in garage e siccome domani bisogna andare al lavoro ho fatto un giro sperando che con il rialzo delle temperature , oggi a Parma c'erano -3°, si fosse sbloccato ma purtroppo niente spia gialla accesa l'out va in moto ma appena si accellera e si oltrepassano i 2000-2500 giri tentenna e se si insiste ancora di più si spegne ma comunque riparte subito, siccome lo usa mia moglie non posso farla rischiare e armato di pazienza decido di fare il tentativo di sbloccarlo , ora a qualcuno scapperà da ridere e mi prenderà in giro , ho smontato il filtro dell'aria per meglio accedere al filtro del gasolio ed armato di un asciugacapelli ho iniziato a scaldarlo dopo un pò ho messo in moto e ho notato che c'è un tubicino di gomma trasparente nel quale si vede passare il gasolio ma si vedeva che passava tanta schiuma e poco gasolio, ho continuato a scaldare il filtro ed ho notato che la schiuma diminuiva sempre più , ho continuato così fino a quando il tubo era pieno di gasolio a questo punto ho rimontato tutto e sono uscito a fare un giro ho notato subito che il motore rispondeva bene accellerando non tentennava più e dopo qualche km era ritornato tutto normale , tranne la spia gialla rimasta accesa ma si sa che quella si spegne dopo un pò da sola, quindi è evidente che nel filtro si era cristallizzata la paraffina e con il riscaldamento si è dissolta quindi se si riuscisse a riscaldare in qualche modo il filtro si eviterebbe il problema del gasolio gelato sm_bye

Grazie Dome62,
alla fine la tua comunque è una prova pratica del problema e un rimedio che comunque può sempre tornare utile.....

olddo74

Sagittario Numero di messaggi : 945
Età : 41
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Salvo® il Mer Feb 15, 2012 8:51 pm

questa potrebbe essere una la soluzione per "proteggere" il filtro...che ne pensate?... Rolling Eyes

http://www.padheaters.com/fh50.html

Google Translate... Wink

_________________
Intense 2.0 DiD - ExclusiveClub

Lilly nel cuore.... baubau

Salvo®
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 3282
Età : 47
Localizzazione : Nettuno - (Roma)
Data d'iscrizione : 10.11.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Robi il Mer Feb 15, 2012 11:59 pm

Che bisognerebbe provarlo! Very Happy
Probabilmente ridurrebbe drasticamente i noti problemi, anche se secondo me non li risolverebbe completamente scratch

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5467
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  GTVeloce il Gio Feb 16, 2012 11:39 pm

Ciao a tutti. A pag 33 di questa infinita telenovela avevo proposto una soluzione che mi è stata bocciata dall'installatore delle linee di spillatura della birra: è troppo poco efficiente e richiede parecchia corrente per funzionare.
Mi ha però suggerito un'altra soluzione che è molto simile a quella che ha trovato Salvo. Si tratta di "resistenze armate" che vengono utilizzate per riscaldare le guarnizioni della porta delle celle freezer per evitare che le stesse si "incollino" alle pareti della cella quando si apre o si chiude la porta (per effetto della notevole differenza di temperatura ed umidità fra l'interno e l'esterno della cella). Si tratterebbe, come già era stato proposto da qualcuno in qualche altra parte di questo argomento, di avvolgere i tubi ed il filtro con queste resistenze. Il problema è che funzionano a 220 V, percui bisognerebbe munirsi di un trasformatore di corrente. Poi non so ancora quanto assorbono. La mia idea era, se possibile, di collegare le resistenze alla presa dell'accendisigari (ne abbiamo 2 e sopportano un massimo di 120W ciascuna) per non intervenire sull'impianto elettrico ed evitare grane con la garanzia. Nei prossimi giorni proverò a sentire un frigorista che se ne intende (così mi hanno detto.... speriamo) e vi farò sapere.
Per altro, non capisco dove si collega il sistema proposto da Salvo.

GTVeloce

Gemelli Numero di messaggi : 100
Età : 46
Localizzazione : Erba (CO)
Data d'iscrizione : 10.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Robi il Ven Feb 17, 2012 8:23 am

GTVeloce ha scritto:...
Per altro, non capisco dove si collega il sistema proposto da Salvo.
Il metodo "basic" è un collegamento diretto alla batteria (è vicinissima) oppure con comando tramite relè e interruttore, così come già facciamo con i faretti sul tetto.
L'assorbimento dichiarato è di 50W (4A circa), simile a 1 faro anabbagliante.

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5467
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  ispis il Ven Feb 17, 2012 9:49 am

...ne butto un'altra.......
Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA: introduzione
http://www.riparando.it/training/alimentazione-carburante-common-rail/2011/02/
e se fosse un problema di pompaggio del gasolio?
nessuno ha verificato se VW e PSA montano pompe (o sistema di pompaggio) differenti?
......
ciao

ispis
Amico del forum

Numero di messaggi : 89
Localizzazione : Venezia
Data d'iscrizione : 03.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  dome62 il Ven Feb 17, 2012 12:46 pm

a mio parere e visto l'esperimento che ho fatto la soluzione di Salvo sm_ok potrebbe risolvere definitivamente il problema con una spesa non eccessiva , l'importante sarebbe avere un comando nell'abitacolo per poterlo usare all'occorrenza, per la cronaca dopo il mio esperimento di domenica nonostante il giorno dopo a Parma c'erano -12° l'out è andata bene e si è spenta, come previsto, anche la spia gialla avaria motore sm_bye

dome62

Ariete Numero di messaggi : 1473
Età : 54
Localizzazione : Parma
Data d'iscrizione : 15.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Gjgy il Ven Feb 17, 2012 1:42 pm

Un pò di chiarezza sul gasolio gelato: leggi
http://www.alvolante.it/news/gasolio_invernale_alpino-607661044?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=nu
sm_bye

Gjgy

Leone Numero di messaggi : 629
Età : 49
Localizzazione : San Zenone al Lambro (MI) / Trani
Data d'iscrizione : 07.04.11

http://www.alvolante.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Salvo® il Ven Feb 17, 2012 4:27 pm

riporto dal sito indicato da ispis... Wink


"Da oggi con questo articolo, nella nostra sezione Training prenderemo in esame la gestione motore BOSCH EDC 16 C34. Si tratta di un sistema common rail montato su molte vetture del gruppo francese PSA. Nello specifico il circuito di alimentazione carburante si divide in un circuito di bassa pressione ed uno di alta pressione come in Figura 1:



Legenda

1 )Pompa carburante
2 )Rail carburante
3 )Iniettore
4 )Sensore temperatura carburante
5 )Collettore tubazione di ritorno carburante
6 )Filtro carburante
7 )Serbatoio carburante
8 )Modulo di gestione motore (PCM)

A.Tubazione di bassa pressione verso pompa carburante
B.Tubazione di mandata pompa a collettore tubazione di ritorno carburante
C.Tubazione di mandata carburante ad alta pressione rail
D.Tubazione di mandata carburante ad alta pressione iniettori
E.Tubazione di ritorno carburante pompa carburante
F.Tubazione di ritorno carburante iniettori
G.Tubazione di ritorno al serbatoio carburante

Il gasolio viene fornito alla pompa di alta pressione tramite l’ausilio della pre-pompa elettrica, oppure aspirato direttamente dalla pompa di alta pressione tramite uno stadio di bassa pressione (pompa a palette o ad ingranaggi) che forma un unico corpo con essa. Dallo schema idraulico si deduce che, non essendo presente la pompa di trasferta elettrica nel serbatoio carburante, è la stessa pompa ad alta pressione a provvedere all’aspirazione del carburante dal serbatoio per alimentarsi. Può essere presente una piccola pompa manuale, a seconda delle case costruttrici, dislocata all’interno del vano motore al fine di facilitare le operazioni riempimento filtro e spurgo impianto a seguito delle operazioni di manutenzione del sistema. La compressione del gasolio viene effettuata dalla pompa di alta pressione che lo invia al rail, che rappresenta un serbatoio di gasolio ad alta pressione il cui compito è quello di fornire il combustibile agli iniettori e di ammortizzare le pulsazioni di pressione. La pressione viene misurata dalla centralina tramite un sensore di pressione situato sul rail stesso, che permette la regolazione della pressione tramite l’azione della centralina sul regolatore di pressione montato sulla pompa di alta. Mediante il segnale ricevuto dal sensore di posizione pedale acceleratore, la centralina elettronica comanda l’apertura dell’iniettore. L’apertura dell’iniettore è regolata dall’elettromagnete posto su di esso, il quale apre la servo valvola che permette di ottenere una differenza di pressione del gasolio tra il sotto e il sopra dell’ago dell’iniettore e quindi permettergli di aprirsi; l’iniettore si richiude al termine del comando elettrico. Con questo sistema è possibile ottenere anche più iniezioni per ogni ciclo di lavoro, permettendo quindi una pre iniezione, una o più iniezioni principali ed anche delle post iniezioni, che abbassano la rumorosità di funzionamento tipica di questi motori".

_________________
Intense 2.0 DiD - ExclusiveClub

Lilly nel cuore.... baubau

Salvo®
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 3282
Età : 47
Localizzazione : Nettuno - (Roma)
Data d'iscrizione : 10.11.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  pierino il Ven Feb 17, 2012 8:47 pm

Ciao a tutti, sul 2.2 FAP della PSA il modello di common rail è EDC 16CP39 non EDC 16C34, anche se probabilmente lo schema di funionamento è identico. http://www.digistyle.it/public/autronic/public/FGTech_DRIVER_LIST_CAR.pdf

Pierino.

C Crosser 2.2 FAP

pierino

Sagittario Numero di messaggi : 54
Età : 44
Localizzazione : Lecco
Data d'iscrizione : 18.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  pierino il Mer Dic 12, 2012 8:44 pm

Ciao a tutti se vi interessa, la scorsa domenica solito problema col freddo.
Prima di partire per Bormio ero a secco e conoscendo il problema, ho messo 30 litri ed un intero flacone di antigelo che normalmente basta per 50 - 60 litri.
Dopo una notte a Bormio dove la temperatura è andata a - 12°C, al mattino ho acceso senza problemi con -6 °C.
Dopo 600 mt di strada (andavo a Livigno x fare il pieno), si accende la spia gialla di blocco del motore e questo si spegne.
Mi sono fermato al distributore ed ho messo 10 litri di gasolio alpino. Dopo 20 minuti sono ripartito e non si è più bloccato più nulla.
La spia gialla è però rimasta accesa, sono riuscito a resettarla arrivato a Livigno.
Se vi interssano vi do i codici di guasto, in quanto questa volta avevo collegato lo scanner ODB:

P0087 Fuel Rail/System Pressure - Too Low
P0093 Fuel System Leak Detected - Large Leak
P1113 Pression rail trop faible Dérive du contrôleur PI
P3003 Surveillance pression rail : fuite écart de boucle positif

I codici PSA li ho trovati in http://www.diagnostic-auto.com/t1652-psa-p-code-defaut-p1xxx-et-p3xxx

Morale, già lo sapevamo tutti, col freddo il 2.2 ha problemi.

Pierino.

pierino

Sagittario Numero di messaggi : 54
Età : 44
Localizzazione : Lecco
Data d'iscrizione : 18.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Robi il Gio Dic 13, 2012 7:22 am

Grazie per le info!!! Very Happy

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5467
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  olddo74 il Gio Dic 13, 2012 8:11 am

Grazie Pierino per le informazioni...... ormai ne sappiamo più dei meccanici Mitsu!! motocanaglia_setipre


olddo74

Sagittario Numero di messaggi : 945
Età : 41
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Gasolio gelato

Messaggio  rosario il Mar Dic 18, 2012 8:27 pm

Salve a tutti,
questa è la terza volta che rimango a piedi con la mia Out 2.2 psa, nonostante la modifica fatta in garanzia della sostituzione della cerina e del filtro del gasolio. La settimana scorsa recandomi per il week-end in montagna, ho fatto il pieno di gasolio con additivo sp, sperando che la macchina non avesse problemi. Il sabato mattina con temperatura a -12°C metto in moto la macchina e la faccio scaldare per 15 min (notando che il motore non faceva più di 1500 giri), dopo provo a ripartire e la macchina mi si spenge.In seguito ho riacceso la macchina e aprendo il cofano del motore, guardando il tubo trasparente del gasolio, ho notato delle bollicine d'aria. Poi ho preso il phon e mi sono messo a scaldare il filtro del gasolio senza aver nessun risultato. Infine ho scaldato il sensore posto dopo il filtro e costatavo che il gasolio diventava più fluido e che il motore cominciava ad aumentare di giri. Così sono riuscito a fare 5-6 km per andare sulle piste. Al ritorno il pomeriggio ho avuto lo stesso problema. Quindi il lunedì appena sono tornato a casa sono andato dal conce e, dopo avergli spiegato il problema, mi ha sostituito il filtro del gasolio dicendomi che gli ultimi filtri in commercio hanno maglie più larghe e che potrebbero far passare più gasolio. Con la speranza che il problema mi venga risolto. Qualcuno può darmi alcuni consigli??
Grazie in anticipo
Rosario

rosario

Capricorno Numero di messaggi : 5
Età : 48
Localizzazione : Livorno
Data d'iscrizione : 28.12.10

http://rosariocarfi8@alice.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Sidestick il Mar Dic 18, 2012 10:00 pm


_________________
Discovery 3 Outlanders Edition

Sidestick
Admin
Admin

Acquario Numero di messaggi : 2873
Età : 44
Localizzazione : Roma/Perugia
Data d'iscrizione : 23.10.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

gasolio ghiacciato

Messaggio  pasquale lubrano di ricco il Sab Dic 14, 2013 6:40 pm

non sono un tecnico e forse dico una banalita' ma bisognerebbe sapere se le out che hanno avuto problemi di avviamento avevano sostituito il filtro del gasolio di recente. questo perche' la paraffina alle basse temperature si scinde dal gasolio e puo' depositarsi nel filtro o nel serbatoio, particolarmente se il gasolio artico non e' stato utilizzato subito.  a me hanno sostituito il filtro ( non pulito perche' non previsto dalla casa) dopo 1 anno(100 euro perche' pezzo unico non frazionabile). e l'olio lubrificante potrebbe influire sull'avviamento? a me hanno messo il mobil sostenendo che era quello consigliato dalla casa(psa) invece del total quatz. qualcuno sa come e' l' ineo .

pasquale lubrano di ricco

Bilancia Numero di messaggi : 27
Età : 61
Localizzazione : napoli
Data d'iscrizione : 09.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Robi il Dom Dic 15, 2013 11:14 am

Lo so che l'argomento "gasolio ghiacciato" in questo forum è molto lungo, ma se lo leggi ti accorgerai che il filtro è stato uno dei primi indiziati, ma sicuramente non è il principale responsabile dell'inconveniente segnalato.
http://outlander-forum.forumattivo.com/t1144-gasolio-gelato-22-di-d#14437
meaculpa

E' stato addirittura fatto un sondaggio fra gli utenti del forum:
http://outlander-forum.forumattivo.com/t2292-motore-22-di-d-e-gasolio-ghiacciato-sondaggio

Ho spostato il tuo post in coda al thread già aperto per non creare inutili duplicati.  Very Happy

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5467
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  andreaca1 il Ven Mag 23, 2014 10:40 am

Visto che la macchina da ferma sembrerebbe comunque rimanere in moto,
ritenete che ci sia la possibilità che il filtro e quindi gasolio/paraffina si scaldino da soli
per l'innalzarsi delle temperature nel vano motore?
Qualcuno c'è riuscito senza ausilio di phon o altro e se si dopo quanto tempo?

andreaca1

Toro Numero di messaggi : 133
Età : 41
Localizzazione : Prov. di SV
Data d'iscrizione : 27.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Bombo il Sab Gen 31, 2015 11:07 am

Ciao a tutti, scusate se rispolvero la discussione trita e ritrita ma sono in procinto di acquistare una c-crosse 2.2 e ho letto dei suoi difetti, se quello che sacca di cerina non mi preoccupa più di tanto questo del gasolio gelato mi ha fatto desistere in quanto anche se abito in pianura vado spesso in montagna per dei week end dove la temperatura scende tranquillamente a -10
PRemetto che ho letto che non dipende e da additivi ne dal gasolio ma non ho capito se il problema è stato finalmente risolto in che modo.
Altra cosa, supponendo di metter mano al cuore e tenersi il problema, è tutto rilegato (si fa per dire) a false accensioni, spegnimenti, centralina in recovery e poi torna tutto a posto, per quanto poco simpatico sia, o è proprio un problema da carro attrezzi???
Perchè se per la prima mi può anche andar bene un pò di sbattimento e presa in giro da parte degli amici per se la seconda proprio non ci stò.
Grazie a tutti

Bombo

Numero di messaggi : 17
Localizzazione : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Robi il Sab Gen 31, 2015 1:08 pm

Il problema sembra non essersi manifestato su tutti i 2.2 DID.
Non mi risulta che ufficialmente la casa abbia adottato soluzioni per le auto già prodotte e che ne soffrono. Non riconosce il problema come un difetto.
L'auto non si "guasta" ma sei impossibilitato a ripartire: occorre un ambiente riscaldato, tempo e talvolta la sostituzione dei filtri gasolio per ripartire.

Il motore 2.0 non soffre di questo problema e neanche il 2.2 MIVEC (diesel !) in produzione se non erro dal 2011/12 (Outlander seconda serie, restyling)

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5467
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Bombo il Sab Gen 31, 2015 4:52 pm

Ti ringrazio, ma con il mio budget posso solo orientarmi sul 2.2 PSA automatiche

Bombo

Numero di messaggi : 17
Localizzazione : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gasolio gelato 2.2 Di-D ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 7:52 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 22 di 22 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: TECNICA :: Motore

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum