"Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  GoodWind il Sab Gen 24, 2009 2:06 pm

Cari amici,
poiché attualmente la Mitsubishi non prevede una tabella della trasparenza per i costi dei tagliandi, con questo post vorrei creare una raccolta di feedbacks che riguardano le esperienze di noi outlanders presso i centri assistenza ufficiali.
In particolare vorrei invitare tutti voi a pubblicare, in ordine cronologico, le ricevute fiscali (occultando ovviamente i dati personali) che riguardano le manutenzioni dei tagliandi, corredate da impressioni e suggerimenti, allo scopo di creare un network trasparente che sia di ausilio per la scelta di un centro assistenza che offra un servizio soddisfacente.
A riguardo, se i moderatori lo ritengono opportuno, si potrebbe ampliare questa iniziativa creando una sezione con "struttura ad albero" suddivisa per regioni e province.

Veniamo al dunque: prima di tutto riporto di seguito la lista dei controlli prevista dal libretto manutenzione dell'Out 2.0 DiD 2007-2008.
N.B. in basso la scheda riporta: "Consegnare una copia del presente al Cliente insieme alla fattura" e quindi bisogna pretenderla! leggi

manutenzione periodica VW 2.0 DiD

1) tagliando 15.000 Km effettuato presso la 3M DUE SRL di Viterbo (dal precedente proprietario).

Filtro Olio € 11,13
Filrto aria € 42,76
Olio Castrol € 50,32
Mano d'opera € 28,00 (1 ora di lavoro)
Smalt. rifiuti € 4,30
Iva (20%) € 27,30

Tot. € 163,81
PAGELLA (in contumacia)

ACCETTAZIONE: N.C.

CORDIALITA': N.C.

MANO D'OPERA: 28 euro + IVA. Un'ora di lavoro mi sembra accettabile.

RICAMBI: la descrizione dell'olio è generica. Credo che debba essere riportato il tipo e le specifiche. Il filtro aria va controllato ed eventualmente cambiato (ma dopo 15.000 mi sembra eccessivo). Manca la sostituzione del filtro antipolline.

SERVIZI PER I CLIENTI: N.C.


2) tagliando 30.000 Km effettuato presso la 3M DUE SRL di Viterbo (dal precedente proprietario).

Filtro Olio € 11,13
Filrto gasolio € 46,95
Olio Castrol € 50,32
Mano d'opera € 33,00 (1 ora di lavoro)
Smalt. rifiuti € 4,30
Iva (20%) € 29,14

tot. € 174,84

PAGELLA (in contumacia)

ACCETTAZIONE: N.C.

CORDIALITA': N.C.

MANO D'OPERA: 33 euro + IVA. Aumentata rispetto alla precedente.

RICAMBI: la descrizione dell'olio è di nuovo generica. Il filtro aria probabilmente è stato controllato e comunque non sostituito. Manca nuovamente la sostituzione del filtro antipolline. La sostituzione delle batterie del telecomando non risulta, ma ovviamente credo sia discrezione del cliente...

SERVIZI PER I CLIENTI: N.C.


2) tagliando 45.000 Km effettuato presso la DIEMME AUTO di Ostia .

Filtro Olio € 11,46
Filrto aria € 45,96
Filtro gasolio € 48,63
Filtro antipolline € 30,05
Pastiglie freni ant. € 120,12
Olio Castrol slx long life 5w30 € 91,08
Mano d'opera € 87,51 (3 ora di lavoro)
Liquido lavavetro € 2,50
Smalt. rifiuti € 4,16
Iva (20%) € 88,29

Tot. € 441,47

PAGELLA

ACCETTAZIONE: abbastanza rapida.

CORDIALITA': nella norma.

MANO D'OPERA: 29, 17 euro + IVA. per un totale di 3 ore!!!!! A riguardo premetto che, primo, ho lasciato l’auto alle 15.00 e sono tornato alle 17.30, trattandosi quindi di 2,5 ore; secondo, parte di quel tempo è stato sicuramente dedicato per verificare l’anomalia del rumore proveniente dal piantone dello sterzo e pertanto era da considerarsi in garanzia. Il responsabile si è giustificato dicendo che sull'auto hanno lavorato due meccanici (?!?!?). Al momento non ho voluto dilungarmi sulla questione anche perché avevo moglie e figlio in macchina ad aspettarmi da quasi mezz’ora, ma risulta evidente che il costo della mano d'opera di un'officina non dipende dal numero di operai che ci mettono le mani su altrimenti, se ce ne fosse stato un terzo, avrei dovuto pagare 5 ore di mano d'opera e così via!

RICAMBI:
L'olio che hanno sostituito è stato il CASTROL SLX LONGLIFE III 5W-30 la cui viscosità è classificata VW 504 00/ 507 00 al prezzo di 20,24 euro + IVA per litro. Alla mia richiesta di spiegazioni riguardo il costo elevato rispetto ai precedenti tagliandi, mi hanno risposto che il LONGLIFE è studiato miratamente per i motori VW iniettori-pompa con FAP.
Grazie a Sidestick ho scoperto che
Proprio perchè la nostra auto fa i cambi olio ogni 15000 km non è necessario usare olii "long life" che sono più costosi e hanno gradazioni termiche più basse (sono quindi meno densi) e oltretutto hanno un consumo d'olio maggiore in funzione della percorrenza, cosa che a lungo andare va a danneggiare il Fap.
Da quello che mi disse il responsabile Castrol al raduno a carrara, per l'Out 2.0 serve un olio con specifiche 505.01 ma additivato con una speciale molecola (C3) che serve a mantenere basso il contenuto di ceneri residue.
di seguito Sidestick riporta che la CASTROL, sul sito web, prevede per l'OUTLANDER modello 2007-2008, il CASTROL EDGE TURBO DIESEL SAE 5W-40 (circa 11 euro al litro sul mercato). Quindi quelli della DIEMME hanno messo un olio che, a differenza di quanto hanno detto, danneggia il FAP anzichè preservarlo.
Per quanto riguarda la sostituzione del filtro gasolio, come specificato nell'elenco dei controlli presenti all'interno del libretto di manutenzione , deve essere effettuato ogni 30.000 / 60.000 Km; mentre ogni 15.000 / 45.000, come nel mio caso, è prevista la sola eliminazione dell'acqua dal filtro del gasolio. Infatti il cambio del filtro risultava già effettuato dalla 3M DUE SRL durante il tagliando dei 30.000 Km (a cura del precedente proprietario), la cui ricevuta era insieme al libretto di manutenzione che avevo lasciato e quindi a loro disposizione per una verifica.
Chiaramente mi hanno detto che è "meglio" sostituirlo ogni 15.000 Km perchè "chissà cosa ci mettono nel gasolio le compagnie petrolifere".
Inoltre mancava la sostituzione del fluido freni.
Infine mi hanno sostituito le pasticche dei freni anteriori avvisandomi comunque prima per telefono, chiedendo l'autorizzazione ad effettuare il lavoro.

SERVIZI PER I CLIENTI: non c'è una sala d'attesa e comunque un'area dalla quale ripararsi dalla pioggia (come è successo). Forniscono un servizio di lavaggio dell'auto ma non so se a pagamento o gratuito. Di questo me ne sono accorto poiché un cliente ha ritirato l'auto con un evidente "graffito" sulla portiera del guidatore a seguito dell'autolavaggio; quindi ho assistito a un battibecco tra il proprietario dell'auto e il responsabile dell'assistenza...

P.S. ho mandato via FAX alla DIEMME un reclamo riguardo quanto sopra descritto Evil or Very Mad

Conclusione: per il prossimo tagliando proverò un altro centro assistenza su Roma con la speranza che vada meglio e comunque avrò la consapevolezza di quanto è previsto per la manutenzione e i ricambi ad ogni tagliando. Sicuramente richiederò la compilazione della scheda di controllo.

Allora un saluto a tutti e vi rimando alla mia prossima recensione del tagliando dei 60.000! sm_ok

GoodWind

Gemelli Numero di messaggi : 23
Età : 44
Localizzazione : Provincia Roma
Data d'iscrizione : 15.06.08

Tornare in alto Andare in basso

"Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Sidestick il Mar Gen 27, 2009 10:41 am

Lo scopo di questo topic è quello di stilare una sorta di "pagella" al comportamento delle officine durante gli interventi di manutenzione, che siano tagliandi periodici o extra, indicando così agli altri utenti dove conviene effettuare la manutenzione della nostra amata Outlander

L'unica accortezza che Vi chiedo è di evitare "commenti" personali e/o allegare documenti originali, questo per ovvi motivi di privacy, (ovviamente non è vietato scrivere il nome dell'officina).

_________________
Discovery 3 Outlanders Edition

Sidestick
Admin
Admin

Acquario Numero di messaggi : 2878
Età : 44
Localizzazione : Roma/Perugia
Data d'iscrizione : 23.10.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  GoodWind il Ven Feb 13, 2009 12:01 am

Side,
mi sa che questo topic non abbia avuto molto successo... sm1_fly

GoodWind

Gemelli Numero di messaggi : 23
Età : 44
Localizzazione : Provincia Roma
Data d'iscrizione : 15.06.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  flavio2207 il Ven Feb 13, 2009 12:59 pm

Concessionaria Citroen di Cuneo "Armando" (ovviamente per C Crosser) Ottima professionalità e prezzi giusti sm_ok
Flavio

flavio2207
Cugino francese

Cancro Numero di messaggi : 937
Età : 51
Localizzazione : Bordighera IM
Data d'iscrizione : 14.02.08

http://www.londrahotelsanremo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  GoodWind il Mar Mar 17, 2009 11:26 pm

Ecco la risposta inviatami dal servizio clienti Mitsubishi

Facciamo seguito alla sua segnalazione sotto allegata, scusandoci per il forte ritardo nella risposta dovuto a problemi di natura informatica, per informarla che abbiamo approfondito le sue argomentazioni con le parti interessate e siamo a risponderle come segue:

1) come potrà vedere dall'allegato, è stata interessata direttamente la Castrol su quesito posto e ci ha confermato che l'olio utilizzato per la sua vettura è il più indicato e rispecchia le caratteristiche volute dalla motorizzazione della sua vettura.
Di seguito la risposta avuta dal dipartimento tecnico Castrol :

"l'Outlander in questione monta un motore di origine VW; tecnicamente, quindi, non solo è corretto, ma anche necessario impiegare Castrol SLX Professional Powerflow Longlife III, perché VW richiede prodotti con approvazione VW 507 00 per i motori dotati di DPF, sia che seguano l'intervallo di servizio prolungato, sia che cambino l'olio ogni 15.000 km. Castrol SLX Professional Powerflow Longlife III è il prodotto coingegnerizzato specificatamente per i motori VW ed è quanto raccomandato dalla rete Mitsubishi per quella versione di Outlander.

Il nostro sito indica Edge Turbodiesel 5W-40, perché il programma non distingue tra vetture dotate di DPF e quelle senza, qualora questo dispisitivo non sia di serie"


2) La sua vettura è dotata di un filtro a comparto chiuso pertanto non è possibile eseguire l’operazione indicata, la sostituzione del filtro è consigliata, previa valutazione del personale che esegue la manutenzione che dovrebbe avvisare l’utente della necessità dell’intervento.
Tuttavia quanto riportato sul check list è possibile su altre motorizzazioni.
Come riportato sul libretto in suo possesso, la lista di operazioni citata è a titolo puramente esemplificativo e racchiude tutti gli interventi da effettuare sulle vetture della gamma interessate da intervalli di manutenzione di 1500km/30000km; ci rendiamo conto che questo può causare differenti interpretazioni e vogliamo informala che con l’introduzione dei MY08 Mitsubishi ha affinato e differenziato le procedure di manutenzione producendo differenti check list per veicolo e motorizzazione ed allungando i tempi d’intervallo.
Tali documenti ,che troverà in allegato, potranno esserle utili al fine di definire gli interventi da eseguire sulla sua vettura rispettando però, gli intervalli manutentivi precedenti.

3) Riscontriamo dalla concessionaria, che ci legge in copia che contestualmente alle operazioni di routine si è resa necessaria la sostituzione delle pastiglie freno e che tale operazione è stata accordata preventivamente.
È plausibile imputare a quest’intervento la differenza di manodopera fatturata che ,solitamente, è quantificabile in circa 2 ore.
Per dimostrare la propria buona fede il centro assistenza autorizzato Mitsubishi “ Diemme Auto” le propone un sconto addizionale del 10% su tutti i materiali(ricambi, olio,ecc) in occasione del prossimo tagliando che vorrà effettuare presso la loro sede.

Cordiali saluti

ecco i files allegati
http://rapidshare.com/files/210490716/Allegato1_-_Tabelle_manutenzione_MY08.pdf.html

http://rapidshare.com/files/210491085/SLX_Professional_Powerflow_LongLifeIII.pdf.html

GoodWind

Gemelli Numero di messaggi : 23
Età : 44
Localizzazione : Provincia Roma
Data d'iscrizione : 15.06.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  GoodWind il Mar Mar 17, 2009 11:30 pm

la mia risposta


innanzitutto La ringrazio per aver preso in considerazione la mia segnalazione a prescindere dal ritardo dovuto certamente a circostanze contingenti.
Per quanto riguarda le argomentazioni da Lei chiaramente esposte, vorrei porre alla sua attenzione alcune ulteriori puntualizzazioni.

1. La questione dell’olio motore sembra abbastanza controversa per le seguenti ragioni:

a. Le considerazioni riportate nella prima missiva relativamente all’olio CASTROL EDGE TURBO DIESEL SAE 5W-40, e più precisamente riguardo la composizione dello stesso che comprende una speciale molecola (C3) che serve a mantenere basso il contenuto di ceneri residue, sono state confermate anche da un tecnico CASTROL presso un raduno di Outlander a Ravenna

b. Benchè l’olio SLX Professional Powerflow Longlife III sia ritenuto “ottimale” per il VW 2.0 FAP, olio che entrò in distribuzione a partire da agosto 2007, oggi la castrol non lo produce più in quanto è stato sostituito di fatto dalla gamma EDGE. Infatti la gamma SLX non è presente sul sito italiano della Castrol e tantomeno su quelli internazionali. In effetti, la cosa rara è che il depliant sull’olio in questione che Lei mi ha mandato in allegato riporta sull’intestazione “marzo 2009”. A meno che il SLX Professional Powerflow Longlife III non sia distribuito esclusivamente presso i centri di assistenza…

c. Riguardo l’ultima affermazione del dipartimento tecnico della castrol, riguardo la guida del sito web “Trova l’olio adatto”, l’elenco delle versioni dell’outlander è molto dettagliato. Nella fattispecie il modello in questione 2.0 DI-D 2007-2008 riporta appunto il castrol EDGE TURBO DIESEL come potrà riscontrare sul seguente link http://ew5.earlweb.com/recommendations.php?site=7&keywords=outlander&vehicle=6108 . Infine occorre sottolineare che l’outlander monta il FAP di serie e quindi non ci sono possibili alternative alle quali il software in questione potrebbe non distinguere il modello.

2. Per quanto riguarda le ore di lavoro dell’officina, mi permetto di ribadire quanto detto in precedenza

a. dopo aver lasciato l’accettazione alle ore 15.00 mi avevano detto che il lavoro sarebbe durato poco più di un’ora. Quando mi hanno telefonato per chiedermi l’autorizzazione alla sostituzione delle pastiglie mi hanno effettivamente detto di arrivare verso le 17.00. Al che, visto che ero in giro per commissioni sono addirittura arrivato mezz’ora più tardi.

b. Alle 17.30 gli operai stavano ancora trafficando sull’auto e, scusandosi per il ritardo, mi hanno spiegato che avevano avuto problemi con il reset della funzione della centralina che riguarda il chilometraggio del tagliando. Comunque avevano praticamente terminato e il totale del lavoro rimane a 2,5 ore.

c. Per quanto riguarda la sostituzione delle pastiglie freni, ho omesso di scriverlo nella mail precedente poiché non credo che questo possa offrire in contumacia mezz’ora di lavoro per arrivare alle 3 ore della ricevuta. Inoltre, quando al responsabile ho detto che al più si trattava di 2,5 ore, questi, imbarazzato, si è giustificato dicendo che sull'auto hanno lavorato due meccanici… Ma che razza di risposta è?

d. Infine l'anomalia del rumore proveniente dal piantone dello sterzo non è stata risolta dall’assistenza, dicendomi che “non c’è nessun problema alla sicurezza”. Al che mi chiedo: se non è stata risolta vuol dire che non è stata trovata la causa. Ergo: come possono dire che il difetto non comporti alcun problema?

Certo dell’attenzione che vorrà nuovamente dedicarmi, rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti

GoodWind

Gemelli Numero di messaggi : 23
Età : 44
Localizzazione : Provincia Roma
Data d'iscrizione : 15.06.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Sidestick il Mer Mar 18, 2009 7:39 am

Il discorso olio si fa molto interessante....

vediamo che rispondono ora Question

Complimenti a Goodwind che approfondisce l'argomento in maniera esemplare risultando utile all'intera comunità Outlanders approved

_________________
Discovery 3 Outlanders Edition

Sidestick
Admin
Admin

Acquario Numero di messaggi : 2878
Età : 44
Localizzazione : Roma/Perugia
Data d'iscrizione : 23.10.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Salvo® il Mer Mar 18, 2009 4:04 pm

OTTIMO Goodwind... sm_ok

_________________
Intense 2.0 DiD - ExclusiveClub

Lilly nel cuore.... baubau

Salvo®
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 3282
Età : 48
Localizzazione : Nettuno - (Roma)
Data d'iscrizione : 10.11.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Naltuo il Mer Mar 18, 2009 11:25 pm

approved sm_ok
sm_bye

Naltuo

Pesci Numero di messaggi : 1647
Età : 56
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 15.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Arcaman il Gio Mar 19, 2009 8:37 am

Ottimo approfondimento sm_ok sm_ok ,facci sapere gli sviluppi sm_bye sm_bye

Arcaman

Gemelli Numero di messaggi : 2439
Età : 49
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Noonno il Gio Mar 19, 2009 7:33 pm

effettivamente ... sarebbe bene che ci chiarissimo le idee su che olio "pretendere" al momento dei tagliandi ...
al mio tagliando dei 15000 mi hanno messo un non meglio specificato Castrol GTD e il capofficina mi disse che era quello indicato da Mitsubishi ... a questo punto però ... sembra ci siano versioni discordanti a seconda delle fonti ...

Noonno

Numero di messaggi : 362
Localizzazione : prov. Modena
Data d'iscrizione : 03.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  GoodWind il Mer Mar 25, 2009 12:15 pm

ecco finalmente la risposta Exclamation Exclamation


Pur ritenendo sufficientemente esauriente quanto precedentemente comunicato voglia cortesemente prendere visione delle seguenti informazioni relative al punto 1 fornite direttamente dal dipartimento tecnico Castrol:

a. Le considerazioni riportate nella prima missiva relativamente all’olio CASTROL EDGE TURBO DIESEL SAE 5W-40, e più precisamente riguardo la composizione dello stesso che comprende una speciale molecola (C3) che serve a mantenere basso il contenuto di ceneri residue, sono state confermate anche da un tecnico CASTROL presso un raduno di Outlander a Ravenna.

Il consumatore evidentemente è vittima di un malinteso: non esistono in chimica molecole di tipo C3 (cioè composte da tre atomi di carbonio). Si può eventualmente parlare di famiglia di molecole C3, cioè composte da tre atomi di carbonio più altri elementi. Le principali molecole di tipo idrocarburico con 3 carboni sono C3H8 (propano), C3H6 (propene), C3H4 (propino); sono tre gas, quindi non hanno alcun effetto utile in un olio lubrificante, anzi, se presenti creerebbero indesiderate interruzioni del velo d'olio e quindi usure. Più probabilmente il consumatore fa riferimento alla specifica ACEA C3, con la quale l'Association des Constructeurs Européens de L'Automobile classifica mediante test chimico-fisici e motoristici alcuni lubrificanti caratterizzati da un ridotto contenuto di sostanze inquinanti (fosforo, zolfo e metalli che generano le ceneri solfatate). Sia Edge Turbodiesel 5W-40 che SLX Professional Powerflow Longlife III 5W-30 soddisfano ampiamente i requisiti della specifica ACEA C3. In più SLX Professional Powerflow Longlife III 5W-30, come già scritto, supera ampiamente i requisiti della specifica VW 507 00 ed è ufficialmente approvato ai sensi della medesima dal Costruttore. Ribadisco che VW richiede necessariamente lubrificanti approvati a fronte della specifica VW 507 00 per tutti i suoi motori dotati di filtro DPF, sia che effettuino l'intervallo di servizio standard (15.000 km) o proungato (longlife, 30.000 km). Inoltre SLX Professional Powerflow Longlife III 5W-30 è il prodotto coingegnerizzato con il Gruppo VW, perciò consente di ottenere esattamente le prestazioni previste dal Costruttore in fase di progetto del motore. SLX è il brand "top di gamma" della famiglia di lubrificanti Castrol ed è il prodotto esclusivo raccomandato dalle officine autorizzate autorizzate. Come responsabile tecnico di Castrol in Italia per quel che riguarda i lubrificanti autotrazione, posso riferire che nessun membro del mio team ha partecipato ad un raduno Outlander o Mitsubishi a Ravenna, almeno dal 2007.

b. Benchè l’olio SLX Professional Powerflow Longlife III sia ritenuto “ottimale” per il VW 2.0 FAP, olio che entrò in distribuzione a partire da agosto 2007, oggi la castrol non lo produce più in quanto è stato sostituito di fatto dalla gamma EDGE. Infatti la gamma SLX non è presente sul sito italiano della Castrol e tantomeno su quelli internazionali. In effetti, la cosa rara è che il depliant sull’olio in questione che Lei mi ha mandato in allegato riporta sull’intestazione “marzo 2009”. A meno che il SLX Professional Powerflow Longlife III non sia distribuito esclusivamente presso i centri di assistenza…

Confermo ciò che il consumatore, con acutezza, già intuisce: SLX Professional Powerflow Longlife III 5W-30 ancora in produzione ed è distribuito direttamente da Castrol solo nel canale delle officine autorizzate e delle concessionarie. Dal momento che il sito non è dedicato ai professionisti del settore, ma agli appassionati che potrebbero eseguire la sostituzione dell'olio in prima persona, si è scelto di farvi comparire unicamente le linee di prodotto reperibili dai ricambisti, tra le quali la gamma Edge.

c. Riguardo l’ultima affermazione del dipartimento tecnico della castrol, riguardo la guida del sito web “Trova l’olio adatto”, l’elenco delle versioni dell’outlander è molto dettagliato. Nella fattispecie il modello in questione 2.0 DI-D 2007-2008 riporta appunto il castrol EDGE TURBO DIESEL come potrà riscontrare sul seguente link http://ew5.earlweb.com/recommendations.php?site=7&keywords=outlander&vehicle=6108 . Infine occorre sottolineare che l’outlander monta il FAP di serie e quindi non ci sono possibili alternative alle quali il software in questione potrebbe non distinguere il modello.

Il consumatore potrà notare, consultando il sito, che per l'Outlander con la medesima motorizzazione a partire dal 2008 si indica Edge 5W-30, un prodotto Castrol approvato a fronte della specifica VW 507 00 come SLX Professional Powerflow Longlife III 5W-30. Questo perché dal 2008 , secondo la nostra banca dati, il DPF è di serie. Va detto che la nostra banca dati è internazionale, per cui può esserci qualche differenza nella dotazione di serie tra un modello e l'altro nei vari Paesi. Anche per questo motivo, nel sito è stato inserito il seguente disclaimer: "Mentre la precisione delle informazioni indicate nelle pagine di Lubricant Recommendation di questo sito è costantemente monitorata, alle circostanze di un particolare uso di lubrificante potrebbero non essere precise, aggiornate o applicabili. Nessuna garanzia o rappresentazione (espressa o implicita) riguarda l'accuratezza o la completezza dei dati e delle informazioni contenute nelle pagine del Lubricant Recommendation. Prima di usare qualsiasi prodotto Castrol, è necessario assicurarsi che le specifiche dei prodotti Castrol combacino con le specifiche di prodotto richieste dal costruttore. Come specificato nelle note legali ("Legal notice"), ne BP Italia S.p.A. Div. Castrol ne il Gruppo BP sono da ritenersi responsabili se un prodotto Castrol è usato in modo non adeguato, come da indicazioni o con precauzioni diverse da quelle specificate. Vi preghiamo di leggere la nostra “Legal Notice” che indica i termini e le condizioni di utilizzo di questo sito, oltre a quanto specificato sopra." Per completezza, aggiungo che anche Edge 5W-30 è conforme alla specifica ACEA C3, sebbene a differenza di quest'ultimo non sia coingegnerizzato (ed infatti è approvato anche da altri costruttori).

In riferimento al punto 2 per quanto evidenziato con a,b e c la rimandiamo a quanto riportato nella mail precedente mentre relativamente al punto d siamo ad invitarla a recarsi presso un centro assistenza autorizzato per le opportune verifiche.

Cordiali saluti

Finalmente i dubbi sono stati chiariti per l'olio da impiegare sull'OUTLANDER 2.0 DI-D!!! sm_ok
PRIORITARIAMENTE: SLX Professional Powerflow Longlife III 5W-30
IN ALTERNATIVA: Edge 5W-30

GoodWind

Gemelli Numero di messaggi : 23
Età : 44
Localizzazione : Provincia Roma
Data d'iscrizione : 15.06.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Arcaman il Mer Mar 25, 2009 2:01 pm

Ottimo lavoro GoodWind, ora sappiamo cosa chiedere! sm_ok sm_bye sm_bye

Arcaman

Gemelli Numero di messaggi : 2439
Età : 49
Localizzazione : Napoli
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Sidestick il Mer Mar 25, 2009 2:35 pm

Bene, ben fatto approved

Comunque per inciso il raduno non era a Ravenna ma a Carrara ed era ottobre 2008 leggi e poi basterebbe visionare le foto Idea

_________________
Discovery 3 Outlanders Edition

Sidestick
Admin
Admin

Acquario Numero di messaggi : 2878
Età : 44
Localizzazione : Roma/Perugia
Data d'iscrizione : 23.10.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Naltuo il Mer Mar 25, 2009 11:26 pm

Complimenti.
Grazie al tuo intervento sono stati molto chiari e precisi
sm_ok

Naltuo

Pesci Numero di messaggi : 1647
Età : 56
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 15.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Daniele Cozzolino il Ven Mar 27, 2009 9:23 am

Ottimo lavoro grazie per le info Very Happy

Daniele Cozzolino

Ariete Numero di messaggi : 230
Età : 47
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 06.02.09

Tornare in alto Andare in basso

5w-30?

Messaggio  zago il Mar Apr 07, 2009 4:56 pm

Non vorrei sbagliare, ma il "30" significa una maggiore fluidità alle alte temperature.
Una maggoiore fluidità significa anche maggiore possibilità di infiltrarsi nei minimi giochi meccanici e quindi anche tra le fascie elastiche e il cilindro, con la conseguenza di un maggior consumo olio per trafilazione nella camera di scoppio.
Se e' così, percchè questo olio e' meglio di un equivalente ad es edge 5w-40 per il dpf, che verrebbe quindi piu' facilmente imbrattato dai residui di olio trafilati.

A latere tengo a specificare che l'officina mitsubishi del conc. di Bologna usa per il tagliando l'olio castrol edge magnatec ... .

INFINE qualcuno di voi sa dove si trova nell'out 2000 il filtro DPF ??? (visto che non ne ho trovato traccia in nessun manuale ,ne utente ne tecnico ?

zago

Numero di messaggi : 25
Localizzazione : Bologna
Data d'iscrizione : 09.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Naltuo il Mer Lug 01, 2009 9:35 pm

Prima di inserire fra "i cattivi" l'officina dove ho fatto il primo tagliando vorrei sentire cosa dice la Mitsu par quanto riguarda i due problemini che proprio non ho digerito:freni e manodopera.
Ho seguito il consiglio di Salvo,ma la comunicazione fatta via e mail dal sito ufficiale non ha sortito nessuna risposta e credo che non sia arrivata a destinazione visto che con la registrazione "Summer Check" sono stati molto celeri eusa_think
Domando quindi se gentilmente qualcuno conosce l'indirizzo per una mail diretta al servizio clienti e/o assistenza per inoltrare le mie dimostranze.
Grazie in anticipo
sm_bye

Naltuo

Pesci Numero di messaggi : 1647
Età : 56
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 15.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Salvo® il Mer Lug 01, 2009 9:45 pm

Naltuo... prova a inviarla quì

richiami.mitsubishi@koelliker.it

Wink

_________________
Intense 2.0 DiD - ExclusiveClub

Lilly nel cuore.... baubau

Salvo®
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 3282
Età : 48
Localizzazione : Nettuno - (Roma)
Data d'iscrizione : 10.11.07

http://www.outlanders.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Naltuo il Mer Lug 01, 2009 9:46 pm

Ci provo e aggiorno.
Grazie sm_ok
sm_bye

Naltuo

Pesci Numero di messaggi : 1647
Età : 56
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 15.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Tagliando 35.000 km

Messaggio  Joe il Gio Set 09, 2010 12:23 pm

A Milano.
Secondo Tagliando da 500 €, iva inclusa 80 €.
Manodopera 41€ + Iva
Olio da 18 € al kilo

Il primo tagliando 360.000 totali
a 15.000 km
Forse nemmeno aperto il cofano.
Mi sono rivolto alla "reclami" Mitsu, segnalando il caso, ma non mi hanno nemmeno risposto.

Auguri !
Non ho più parole, alla scadenza andrò in una officina privata ... o lo farò io.

Joe

Leone Numero di messaggi : 9
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 04.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Robi il Ven Set 10, 2010 6:31 am

A Milano dove?
Sarebbe poi interessante conoscere il dettaglio della tua fattura!

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5488
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Dove ?

Messaggio  Joe il Ven Set 10, 2010 12:19 pm


giusto !

Viale Corsica, il primo
Via Toffetti, il secondo.

Officine autorizzate Mitsu.
Prometto che appena mi riparte lo scanner, allego fattura con dettaglio.

Joe

Leone Numero di messaggi : 9
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 04.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Robi il Sab Set 11, 2010 6:11 am

Attendiamo il dettaglio per poter fare correttamente i confronti.
(In via Toffettti ci andavo anch'io fino a un anno fa e mi trovavo piuttosto bene).

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5488
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  orsooutmtb il Sab Set 11, 2010 6:17 am

Conosco tutti e due le officine....la prima perchè ci ho comprato la spazzola del tergi posteriore.....quando me l'avevano rotta....questo è anche un preparatore.
Quella di via Toffetti è la vecchia f.lli Fabbri di via cassinis che si è trasferita...uno dei titolari è Sergiom...uno iscritto al forum che ormai, mi spiegava legge e frequenta poco per problemi di lavoro e anche perchè ha venduto l'out!!! comunque io vado da lui ho già fatto due tagliandi e mi trovo bene e prezzi sono allineati..... Wink

_________________
ORSOOUTMTB
2.0 D Instyle Thunder Blue dal 7/3/2008 al 6/6/2016  detto ETA BETA Club Culo Alto e Bello con molle, ghiere leddizzate e led sui fari, ex parafangato!! +27 [100.000]    173173 km di felicità; Pajero Pinin 1.8 benzina 119 cv detto PULCE in lavorazione... Very Happy; JEEP Renegade Alpine White 2.0mtj 170cv 9at Trailwalk detto Toaster.......

orsooutmtb
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 4716
Età : 56
Localizzazione : Baranzate MI
Data d'iscrizione : 24.03.09

http://www.ospedaleniguarda.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Buoni e Cattivi" Officine dove rivolgersi..

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:00 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum