perplessità motore PSA

 :: TECNICA :: Motore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

perplessità motore PSA

Messaggio  andreafogo il Mar Gen 27, 2009 2:15 pm

Inanzitutto complimenti...io sono nuovo del forum, e debbo dire che gli argomenti vengono trattati con intelligenza, garbo (il che non guasta) e anche con una certa imparzialità...ma bando alle cianc.stò valutando l'acquisto del out 2.2 , e debbo dire che la vettura mi ha conquistato per i motivi che condividete...ma la mia perplessità è questa:Sono attualmente l'infelice possessore di una lancia phedra 2.2 diesel che monta il motore PSA, che di per se è arrivato a 175mila km non consumado una goccia d'olia e continua ad andare benissimo, ma il resto è stato un corollario di interventi..:a 155000 km iniettori, a 90000km frizione e volano e reggispinta, a 70000 la puleggia della pompa servo per ben 2 volte in un anno, sensori e anomalie continui..quello del FAp non ne parliamo.
Mi chiedo se acquistare l'out 2.2 che monta un'evoluzione del mio motore mi comporti una serie di grane nel futuro, oppure se qualcuno di voi puo' dissipare i miei dubbi facendomi capire che tali problemi su tale versione non esistono (o quanto meno in modo remoto).
Ringraziando anticipatamente porgo saluti.
PS...se dovessi valutare un acquisto di un usato di 6 mesi, è possibile fare l'estensione della garanzia a pagamento?....di nuovo grazie

andreafogo

Numero di messaggi : 78
Localizzazione : Parma
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  besia69 il Mar Gen 27, 2009 3:14 pm

Salve andreafogo e benvenuto da parte mia, innanzitutto, penso che debba essere tu a fare una scelta. Per conto mio, come possessore di un 2.0 DID, devo dire che mi trovo abbastanza bene nel senso che per quello che ci faccio io casa lavoro e tempo libero, perme è un ottima macchina considerando la mole del veicolo e tutto il resto. Comunque per farti un idea, prova a leggere nelle varie sezioni cosa dicono i proprietari del 2.2 e del 2.0.

P.S. sei il 4° iscritto nel forum tra Parma e prov. io abito a Parma se vuoi contattarmi utilizza pure il servizio di messaggi personali. sm_ok sm_bye sm_bye

besia69

Capricorno Numero di messaggi : 939
Età : 48
Localizzazione : Parma
Data d'iscrizione : 23.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  mdipalo il Mar Gen 27, 2009 3:17 pm

io posseggo il 2000 VW ma non avrei dubbi sul psa (utilizzo come macchina della ditta una peugeot e sono felicissimo).
se preferisci il vecchio un po' sornione e stra rodato iniettore pompa prendi il 2.0 se invece prediligi un motore più moderno e leggermente più reattivo prendi il 2.2
Credo siano entrambi un'ottima scelta a secondo di cosa vuoi avere ...io se la dovessi prendere oggi prenderei il 2.2

_________________
Instyle nero 2.0 da settembre 2007 a luglio 2011 140.000 km.
pirat
VW Tiguan MY 2012 Track & Style DSG sino a  Luglio 2015 130.000 km.
Subaru Outback MY 2015 unlimited boxer diesel

mdipalo
Moderatore
Moderatore

Pesci Numero di messaggi : 2456
Età : 48
Localizzazione : Casatenovo LC
Data d'iscrizione : 25.10.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  flavio2207 il Mar Gen 27, 2009 3:50 pm

Ciao per mia esperienza, ho solo 13.000 Km, ti posso dire che sono soddisfatissimo del 2.2. Non mi ha dato nessun problema ed è anche un gran bel motore. Credo che non abbia molto a che fare con il 2.2 che hai montato sulla tua Phedra, in quanto questo è derivato dal 2.2 biturbo da 173 cv che attualmente monta anche la nuova C5. Comunque io non avrei dubbi: opterei per il 2.2
Flavio

flavio2207
Cugino francese

Cancro Numero di messaggi : 937
Età : 51
Localizzazione : Bordighera IM
Data d'iscrizione : 14.02.08

http://www.londrahotelsanremo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Paolo66 il Mar Gen 27, 2009 4:08 pm

Io ho il 2.0(il 2.2 non era ancora uscito) e sono pienamente soddisfatto.
Se tornassi indietro però aspetterei il 2.2 essenzialmente per una questione di cavalli e coppia,poichè l' Outlander mi serve anche per trainare una grossa caravan.
ciao
Paolo

Paolo66
Amico del forum

Leone Numero di messaggi : 238
Età : 50
Localizzazione : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  donato il Mar Gen 27, 2009 6:31 pm

Ciao io ho il 2.2 e posso solo dirti che per il momento sono soddisfatto,ho 18.000 km all'attivo e tranne l'aggiornamento zero problemi in 9 mesi.Lo riprenderei sicuramente in quanto ha quella potenza in piu' che fa sembrare l' Outlander molto piu' leggero di quello che e',insomma in autostrada e sulle statali si sta' davanti a parecchie berline!!Per quanto riguarda i problemi degli accessori,credo che oltre ad essere stato potenziato, sia stato anche affinato parecchio in questi anni,l'unica cosa che mi dava pensiero era il meccanismo con cui l'additivo viene aggiunto in automatico, ma non ho mai letto di qualcuno che si fosse lamentato per dei malfunzionamenti.Pertanto 2.200 Ok Wink

donato

Toro Numero di messaggi : 1586
Età : 48
Localizzazione : Pescara/montesilvano
Data d'iscrizione : 07.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Il Vice. . . il Mar Gen 27, 2009 7:52 pm

Ciao , e BENVENUTO,
nonostante io sia di parte, la mia considerazione sul tuo attuale propulsore,
non è che lodevole, i vari interventi che hai dovuto fare non sono altro che
normale manutenzione .
se dovessi scegliere oggi per obblighi di percorrenza penso opterei
per il 2.0 diesel di origine wv. molto più regolare e meno freddoloso e con
un pedigree di tutto rispetto con un unico difetto, la mancanza di un cambio automatico.

ps : ti aspettiamo nella sezione presentazioni per sapere tutto di te.
ciao il Vice. . .

Il Vice. . .

Gemelli Numero di messaggi : 3069
Età : 51
Localizzazione : Milano S.Siro
Data d'iscrizione : 19.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  scubalibre il Mar Gen 27, 2009 8:38 pm

Nessun dubbio : Se non hai vincoli di bilancio che ti obblighino a scegliere per il 2.0 per minor costo di acquisto e minor consumo : 2.2 forever. Unico sospetto difettuccio è una certa sensibilità al freddo ma sapendolo e additivando adeguatamente il gasolio penso che il problema sia risolvibile.

scubalibre

Vergine Numero di messaggi : 884
Età : 51
Localizzazione : Urgnano (BG)
Data d'iscrizione : 02.11.08

http://www.bergamoscuba.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  andreafogo il Mer Gen 28, 2009 6:16 am

Intanto grazie delle vostre rassicuranti risposte, ma debbo dire che in 170mila km gli interventi fatii mi sembrano più che normale manutenzione;le macchine oggi sono progettate per almeno 250mila km ,e almeno fino a quel chilometraggio bisognerebbe fare i soli tagliandi di routinema tornando all'out. 2.2..........freddoloso?....in che senso?.....
Grazie ancora e ciao

andreafogo

Numero di messaggi : 78
Localizzazione : Parma
Data d'iscrizione : 27.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  robybz il Mer Gen 28, 2009 7:23 am

per "freddoloso" guarda il post "gasolio gelato", lì si parla del problema del gasolio invernale (lo trovi di solito in montagna), degli additivi e della valvola egr. Per quanto mi riguarda, ma abito in zona montana (Alto Adige), dove praticamente tutti i distributori in inverno vendono gasolio invernale, pur avendo il 2.2 non ho mai avuto problemi di accensione e/o di spegnimento motore andando.....è probabile che il problema derivi più dal gasolio "sporco", ma sembra dai post che ne stiano soffrendo di più i motori 2.2 ed è per questo forse che Scubalibre la definisce "freddolosa". Ripeto, per me nessun problema, ha solo 5.000 km ma tutto bene pur non avendo mai usato additivi di sorta.
Tornando al tuo dubbio ti devo anche dire che il concessionario mi fece notare altre due cose al momento della scelta tra 2.0 e 2.2: Mitsu stava spingendo verso il 2.2 in quanto più nuovo come motore (e legato all'accordo con le cugine francesi), per cui era più difficile ordinare ed avere un 2.0 in tempi brevi e poi il 2.2 è un euro 4 "avanzato". Mi spiego: a Bolzano danno i bollini per accedere in città d'inverno a seconda del tipo di Euro (0-1-2-3-4) ed il 2.2 ha un "Bollino" migliore (verde invece che giallo) rispetto al 2.0 pur essendo entrambi euro 4.
Per il resto concordo con gli altri: ottima ripresa, consumi forse un poco maggiori del 2.0, costo leggermente più alto ma nel complesso sono molto soddisfatto del motore 2.2
Robybz

robybz

Pesci Numero di messaggi : 503
Età : 51
Localizzazione : Bolzano
Data d'iscrizione : 15.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Mattia997 il Mer Gen 28, 2009 11:15 am

strano che non siano già spuntati "quelli del mivec club"........per convincerti a prendere il benzina.........io comunque ho il 2.2 e sono pienamente felice, provengo da un'alfa gt 1.9 m-jet che era proprio un jet e ti dico che l'out 2.2 mi sembra più veloce dell'alfa.....comunque considerando il peso è una favola! problemi zero e per quanto riguarda il gasolio gelato non dipende dal motore ma da che "brodo" di gasolio e acqua trovi dai distributori non seri...........a me il 2.2 con gasolio artico oppure normale con additivo mai avuto problemi!!!!

Mattia997

Capricorno Numero di messaggi : 387
Età : 30
Localizzazione : Padova
Data d'iscrizione : 28.02.08

http://www.myspace.com/mattiaguitar

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  scubalibre il Mer Gen 28, 2009 12:27 pm

Io resto convinto che il 2.2 sia più sensibile al freddo del 2.0 ... e questo sicuramente è fortemente influenzato anche dal tipo di gasolio fatto. Quindi con un buon gasolio additivato con l'antigelo, piuttosto che con un gasolio invernale come quello venduto nelle zone di montagna non dovrebbero esserci problemi insormontabili. QUindi 2.2 forever !!!

scubalibre

Vergine Numero di messaggi : 884
Età : 51
Localizzazione : Urgnano (BG)
Data d'iscrizione : 02.11.08

http://www.bergamoscuba.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  fraste03 il Ven Feb 06, 2009 9:44 pm

se devo dire la mia....io ho il 2.2...non sono contento...avro' beccato una partita di gasolio annacquato e faceva aanche freddo ....pero' prima che finisse quel pieno ho avuto seri problemi....non ne voleva sapere di partire....guarda il post PROBLEMA ACCENSIONE AUTO....
tralaltro a 5000km mi hanno anche cambiato la valvola egr,,,,ma uesto e' un altro problema....
io non sono per niente sodisfatto...saro' sfigato io...pero' con il mio 2.0citroen hdi comon rail sempre di casa psa si parla tralaltro non ho mai avuto problemi...con questo 2.2 sono restato a piedi troppe volte....e' sconcertante...ripeto..saro' sfigato io...

fraste03

Numero di messaggi : 40
Localizzazione : Brescia
Data d'iscrizione : 07.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  donato il Ven Feb 06, 2009 9:58 pm

Domenica scorsa sono stato in montagna,con temperatura -1 gasolio normale e nessun problema!

donato

Toro Numero di messaggi : 1586
Età : 48
Localizzazione : Pescara/montesilvano
Data d'iscrizione : 07.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Pietro Graziano il Lun Ago 10, 2009 3:53 pm

Sono possessore di una Out. 2.2, i consiglio di optare per 2.0, da mia esperienza il 2.2 è un motore che non dà garanzie, mentre il 2.0 è affidabile.
Purtroppo ho avuto un grosso dispiscere per il 2.2, mentre due miei amici hanno il 2.0 è siceramente è più affidabile.
Comunque per qualsiasi precisazione puoi contattarmi personalmente pietro@familylifetv.it.

Ciao

Pietro Graziano

Numero di messaggi : 5
Localizzazione : Atella
Data d'iscrizione : 06.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Robi il Mer Ago 12, 2009 12:25 pm

Sarebbe utile conoscere, in sintesi, le tue esperienze negative. scratch
Il forum è un luogo d'incontro fra amici e utilizzatori di Outlander: condividere le esperienze è fondamentale a mio giudizio... Very Happy

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!

Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5467
Età : 51
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Lukanx il Mer Ago 12, 2009 1:48 pm

piccolo out topic-landers..

Citroen e Peugeout stanno pensando di installare il 3,0 hdi v6 da 240 cavalli sulle cuginette francesi (motore gia presente sulla c5 e c6)....

(fonte autoblog..)

Lukanx

Cancro Numero di messaggi : 218
Età : 36
Localizzazione : Ferrara
Data d'iscrizione : 10.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  fraste03 il Gio Gen 07, 2010 8:24 pm

riprendo a scrivere anche qui dicendo che sei potrei tornare indietro prenderei il 2.0.
il 2.2 soffre il freddo.....
quando fa' freddo non vuole partire...fa' fatica a partire .
problema capitatomi oramai x ben 2 inverni di fila

fraste03

Numero di messaggi : 40
Localizzazione : Brescia
Data d'iscrizione : 07.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  gianca978 il Sab Gen 09, 2010 2:01 pm

Prima di acquistarlo ho avuto dei dubbi sul collaudato 2.0 VW e il 2.2 PSA...alla fine a livelli di potenza sono solo 16cv. Alla fine dopo vari consigli di 2 colleghi che conoscono molto di motori e su consiglio di qualche concessionario ho scelto il 2.2 e per il momento non me ne pento affatto. Per quello che mi hanno detto il 2.0 è leggermente più rumoroso e ha una coppia leggermente inferiore, in compenso i consumi sono un pò più contenuti. Il 2.2 è tutto l'opposto. Al momento ho fatto solo 5000 km e quindi non posso dire di più, ma sinceramente quando schiaccio l'acceleratore fa piacere sentire una risposta pronta, anche se i consumi... affraid

gianca978

Capricorno Numero di messaggi : 175
Età : 37
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 06.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  andrearav il Dom Gen 10, 2010 8:00 pm

Per quanto riguarda il problema delle partenze a freddo io ho il 2.0 DI-D VW e avendo sperimentato i -10°C a Ravenna città dove dubito che diano diesel artico posso dire che è sempre partita senza problemi considerando che la mia purtroppo sta in giardino la notte.
Al contrario invece in montagna (vedi http://outlander-forum.forumattivo.com/news-e-messaggi-di-servizio-f15/servizio-map-pan-european-t2233.htm) si è ghiacciato o condensato il gasolio essendo -25°C pur avendo messo il gasolio artico (fatto il pieno a Corvara in Badia) senza però additivo.
Lo strano è che l'auto è partita ma dopo una decina di KM ha iniziato ad andare a singhiozzo fino a fermarsi.
Io del 2.0 sono STRA contento (ho 70.000 km) e non mi sembra lenta neanche in montagna poi sicuramente il 2.2 sarà più prestante.

andrearav

Cancro Numero di messaggi : 21
Età : 45
Localizzazione : Ravenna
Data d'iscrizione : 25.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  gianni il Mar Gen 12, 2010 2:01 pm

Io sono molto soddisfatto del mio 2.2, fino ad ora ( km. 28.000) nessun problema a parte la ben nota vibrazione che il conc. mi ha risolto al primo tagliando. Per ciò che riguarda il freddo....la mia Outlander non ne ha mai risentito, anche se quì a Torino e montagne circostanti durante il periodo natalizio siamo arrivato a -8 / -10 °C....mai nessun problema di accensione o spegnimento del motore... Very Happy Very Happy

gianni

Toro Numero di messaggi : 72
Età : 51
Localizzazione : Torino
Data d'iscrizione : 09.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perplessità motore PSA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 7:53 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 :: TECNICA :: Motore

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum