comodità outlander

 :: TECNICA :: Interni

Andare in basso

comodità outlander

Messaggio  roby1009 il Dom Set 01, 2013 2:27 pm

Ciao, io come ho già scritto vorrei acquistare un outlander e x andare in vacanza dovrei fare molti km...quindi vorrei sapere da qualcuno che ha percorso lunghi tragitti con l'outlander (almeno 1000km) le sue impressioni inerenti la comodità dei sedili anteriori e posteriori....grazie mille

roby1009

Vergine Numero di messaggi : 30
Età : 42
Localizzazione : brescia
Data d'iscrizione : 10.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  orsooutmtb il Dom Set 01, 2013 4:16 pm

Mille tutti filati non li ho ancora fatti!! però 830 si!! Milano Avellino!! in 4 giorni tra andata e ritorno e off road mi son sparato 2300 km!! per 2 anni consecutivi!! che dire......il sedile guida è comodissimo e i passeggeri erano contenti! Very Happy  sui sedili posteriori da quando ce l'ho forse non ho fatto più di 100 km sommando tutti i pezzetti fatti da passeggero su altri outlander durante i raduni!!Cool  cmq vai tranquillo!!

_________________
ORSOOUTMTB
2.0 D Instyle Thunder Blue dal 7/3/2008 al 6/6/2016  detto ETA BETA Club Culo Alto e Bello con molle, ghiere leddizzate e led sui fari, ex parafangato!! +27 [100.000]    173173 km di felicità; Pajero Pinin 1.8 benzina 119 cv detto PULCE in lavorazione... Very Happy; JEEP Renegade Alpine White 2.0mtj 170cv 9at Trailwalk detto Toaster anzi ex! adesso Phoenix!!!
avatar
orsooutmtb
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 4869
Età : 58
Localizzazione : Baranzate MI
Data d'iscrizione : 24.03.09

http://www.ospedaleniguarda.it

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  piratez il Dom Set 01, 2013 7:35 pm

1000 tutti di fila mai, ma il giorno stesso che l'ho presa ne ho fatti circa 700 tutti insieme.....macchina mai guidata, stanchezza (aereo per r.c. alle 6 di mattina..) stress da acquisto rapido.. autostrada salerno r.c....ma all'arrivo ero fresco fresco....
vai tranquillo!!
pirat 
avatar
piratez

Acquario Numero di messaggi : 469
Età : 47
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 09.06.09

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  Kilo il Dom Set 01, 2013 9:13 pm

I sedili anteriori sono comodi ma sostenuti, quelli posteriori sono un filo più rigidi ma conpensano con un enorme spazio per le gambe e la possibilità di spostare la seduta e inclinare leggermente lo schienale.... solo il quinto risulta un po' più scomodo.
L'unica pecca è la mancanza di aria condizionata nelle retrovie se non sui piedi.
avatar
Kilo

Toro Numero di messaggi : 260
Età : 43
Localizzazione : Bergamo
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  FABIO ZOSI il Dom Set 01, 2013 10:52 pm

Confermo che anch'io non ho mai fatto 1000 km. insieme ma quest'anno per la sesta volta sono andato in Puglia con l'Out (840 km. da casa a casa) e ti posso assicurare che la posizione di guida è comoda (io viaggio con sedile alto e schienale quasi diritto), poi in autostrada se non c'è traffico uso sempre il cruise control.
In quattro si viaggia in modo ottimale, in cinque quello dietro in mezzo è un po' sacrificato. In 7, io ho anche il sedile a due posti estraibile dal bagagliaio, va bene solo per piccoli spostamenti.
avatar
FABIO ZOSI

Toro Numero di messaggi : 858
Età : 54
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.09

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  dibe il Lun Set 02, 2013 8:59 am

Io ne faccio più di 1500 ...
Il comfort acustico a 130 km/h non è il massimo, almeno per la versione DI-D 2.0 del 2008, inoltre accuso sempre un formicolio alle mani causato dalle vibrazioni del volante, c'è da dire però che 1500 km sono tanti.
Come qualcuno ha già detto, il sistema di condizionamento dell'aria per i posti posteriori non è il massimo, la posizione delle bocchette è infelice (sotto i sedili anteriori), inoltre non consente regolazione separata.
I sedili sono comodi, dietro si sta molto comodi in due, tanto spazio per i bagagli.

ciao
D

dibe

Numero di messaggi : 62
Localizzazione : Garben
Data d'iscrizione : 20.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  Robi il Lun Set 02, 2013 11:10 am

Formicolio alle mani?! Shocked  Mai notato vibrazioni così marcate.
Hai controllato l'equilibratura ruote Question  Scherzo ... almeno credo.
Ho fatto tutti i tipi di viaggio a anche quest'estate ho superato di molto i 1.000 km in un giorno viaggiando a pieno carico.
E' un auto sicuramente comoda, non affaticante nella guida anche se non silenziosissima (2.0 DID).
Sicuramente adatta anche ai lunghi viaggi.


Ultima modifica di Robi il Mar Set 03, 2013 2:25 pm, modificato 1 volta

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!
avatar
Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5783
Età : 53
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  dibe il Lun Set 02, 2013 12:00 pm

Ciao Robi,
quest'anno sono partito con gomme nuove, quindi dovevano essere ok (spero), il risultato non è cambiato.
Anche se le vibrazioni sono leggere, dopo 15 ore e più di guida, immagino possano provocare qualche fastidio.
Purtroppo non posso fare un confronto con altra auto diesel per una percorrenza così lunga perchè prima la facevo con un benzina.

dibe

Numero di messaggi : 62
Localizzazione : Garben
Data d'iscrizione : 20.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  orsooutmtb il Mar Set 03, 2013 4:37 am

Ragazzi la soluzione c'è: fatelo in due giorni!! Very Happy  scherzi a parte anche il mio 2.0 vw non mi crea fastidi di vibrazioni, certo a 130 all'ora è un po' rumoroso...... ma per quel che l'ho pagato e quello che mi ha fatto fare e mi farà fare.....va bene così!! sm_ok

_________________
ORSOOUTMTB
2.0 D Instyle Thunder Blue dal 7/3/2008 al 6/6/2016  detto ETA BETA Club Culo Alto e Bello con molle, ghiere leddizzate e led sui fari, ex parafangato!! +27 [100.000]    173173 km di felicità; Pajero Pinin 1.8 benzina 119 cv detto PULCE in lavorazione... Very Happy; JEEP Renegade Alpine White 2.0mtj 170cv 9at Trailwalk detto Toaster anzi ex! adesso Phoenix!!!
avatar
orsooutmtb
Moderatore
Moderatore

Capricorno Numero di messaggi : 4869
Età : 58
Localizzazione : Baranzate MI
Data d'iscrizione : 24.03.09

http://www.ospedaleniguarda.it

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  francolm il Mar Set 03, 2013 10:35 pm

I miei viaggi in Italia sono di circa 1450 km ( ed altrettanti al ritorno ) che faccio ogni volta in un tempo medio di 13 ore fermandomi solo per i rifornimenti.
Con l'Out penso di averne fatti in 3 anni circa 15. L'ho sempre trovato comodo e confortevole a parte la rumorosita'.
Nessun parere negativo.
In questi giorni alterno abbastanza spesso la guida fra Out ed RRE e non trovo difetti o scomodita' nel passaggio da una vettura all'altra pur essendo molto differenti.
Vai tranquillo

avatar
francolm

Ariete Numero di messaggi : 1874
Età : 67
Localizzazione : Torino/Katowice (Polonia)
Data d'iscrizione : 08.02.08

Torna in alto Andare in basso

Outalnder III 2.2D 4WD

Messaggio  Arciof il Dom Ott 20, 2013 8:41 pm

Ma nessuno ha ancora provato l'Outlander III ?
Sono passato dal Outlander II al Outlander III ed il salto del confort è notevole.
A 130 si parla sottovoce, il sedile anteriore sostiene meglio la parte lombare (dietro non mi sono mai seduto), il clima è bi-zona, le sospensioni più morbide e silenziose.
Scusate ma non c'è paragone con le versioni precedenti, chi li trovava "comode" adesso impazzirà e non avrà più il coraggio di dirlo ancora.
Provare per credere, anch'io sono rimasto sorpreso.

Arciof

Numero di messaggi : 10
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 16.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  Robi il Dom Ott 20, 2013 8:50 pm

L'ho provata e mi ha piacevolmente sorpreso. Anche per il 2.2 Mivec diesel. Peccato la linea non proprio accattivante... Forse e' proprio per questo che la III serie vende davvero poco


Ultima modifica di Robi il Gio Ott 24, 2013 6:06 am, modificato 1 volta

_________________
Instyle 2.2 Mivec diesel 4WD A/T  -  09/2014
Prima di aprire argomenti doppi USATE LA FUNZIONE CERCA... Grazie!
avatar
Robi
Moderatore
Moderatore

Cancro Numero di messaggi : 5783
Età : 53
Localizzazione : Treviglio BG/Milano
Data d'iscrizione : 15.08.08

http://www.simbolisullaroccia.it

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  Arciof il Dom Ott 20, 2013 9:28 pm

Robi ha scritto:L'ho provata e mi ha piacevolmente sorpreso. Anche per il 2.2 Mivec diesel. Peccato la linea non proprio accattivante... Forse e' prroprio per questo che la III serie vende davvero poco
Si è vero, c'è molta poca fantasia nella linea piuttosto "scialba" ma il nuovo motore diesel Mitsubishi è veramente una favola!
Inoltre l'insonorizzazione è stata curata nei dettagli; l'insieme ne fa una vettura che sorprende per il piacere di guida sia in città sia in autostrada.
Non l'ho ancora provata nel fuoristrada ma le premesse sono buone per l'elevata elasticità del nuovo motore.
Convengo sul motivo della scarsa vendita ma chi ama davvero il 4D non dovrebbe guardare troppo la linea ma la soddisfazione della guida e l'Outlander III te ne da davvero tanta solo che pochi lo sanno e pochi lo dicono.
Io l'ho comprata da poco senza saperlo e se solo l'avessi sospettato avrei fatto molto prima il cambio con la mia Out II.

Arciof

Numero di messaggi : 10
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 16.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  FABIO ZOSI il Mer Ott 23, 2013 11:11 pm

Premetto che ho il "vecchio" Outlander del 2008 con motore VW 2.0 DiD. Sono tornato ieri sera da un viaggietto in cui ho fatto poco meno di 2400 km. Milano - Dusseldorf (Germania) / Dusseldorf - Lussemburgo / Lussemburgo - Milano. Avevo già montato le termiche e ovviamente in Germania c'erano 18/19° di giorno e la sera arrivava a 12/13°, ieri al ritorno in Francia (zona Borgogna 25°).
A parte le temperature non usuali per la stagione, ho fatto tutto il viaggio da solo e ho potuto avere solo conferma di quanto è comoda e quanto sono soddisfatto di quest'auto che ha oltre 5 anni e 106.000 km. alla fine di questo viaggio.
avatar
FABIO ZOSI

Toro Numero di messaggi : 858
Età : 54
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.09

Torna in alto Andare in basso

Re: comodità outlander

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 :: TECNICA :: Interni

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum