Acquisto Outlander PHEV

 :: TECNICA :: PHEV

Andare in basso

Acquisto Outlander PHEV

Messaggio  Merlinweb il Lun Feb 20, 2017 1:51 pm

Ciao a tutti,

incollo la parte di presentazione inerente l'Outlander PHEV, giustamente sidestick mi consigliava di metterlo nella sezione appropriata (oltre fugare i miei dubbi tra PHEV e GPL scrivendomi di prenderlo DIESEL  Laughing  Laughing  Laughing )

[CUT]
Non posso "tornare indietro". Da oltre 11 anni guido una Volvo V70 Bifuel Metano, presa nuova nel 2006
Ci ho fatto 160K chilometri, mi piange il cuore, ma sono a rischio manutenzioni straordinarie oltre ad una discreta usura, mi sembra giunto il momento di aggiornarmi, per fortuna ha ancora il "vecchio" 2.4 5L che era un treno, fatto solo tagliandi e nient'altro
Mi ha dato davvero tantissime soddisfazioni, peccato non la facciano piu'

Il mio sogno sarebbe il PHEV (il MY2017 è un gioiello a mio parere), ritengo il GPL meno ecosostenibile (oltre ad economico e sicuro) del metano, ma purtroppo non sono molte le auto comprabili, almeno che mi piacciono
L'elettrico è una figata: silenzioso, senza emissioni, senza inquinare, fantastico, peccato la poca autonomia ed il prezzo abbastanza elevato.

L'ago della bilancia lo sta facendo l'azienda dove lavoro che, costruendo la nuova sede centrale, ha inserito 3/4 parcheggi con colonnina di ricarica  Surprised
A quel punto, considerato che abito a 7 km dall'ufficio, mi si è aperto un mondo...
Ho intravisto la possibilita' di caricare in ufficio tutto il giorno e andare a casa con la macchina carica. Sarei fuori per ferie e viaggi lunghi, ma il quotidiano è assicurato.
Senza contare che potrei caricare anche dal box (sab-dom), massi', crepi l'avarizia... lol!

L'incertezza è dovuta alla estrema presenza di tecnologia che è racchiusa nella PHEV, lavorando nell ICT da decenni, un po' la cosa mi lascia perplesso. Come dicono i miei amici trialisti, "tutto quello che non c'e' non si rompe", ma sulla PHEV di roba ce n'e' davvero parecchia. anche il costo iniziale non è uno scherzo, venendo dal metano non avrei quelle belle botte da 2k anno di risparmio che un benzaro avrebbe nella mia situazione.

Mi piacerebbe avere qualche delucidazione, ho letto molto il forum, effettivamente non ci sono molti utenti hybrid, ma ogni considerazione è piu' che ben accetta, affidabilita', prestazioni, manutenzioni. Ho letto le varie recensioni specializzate, ma le persone "vere" hanno il reale polso della situazione

Mal che vada, scelgo il GPL, il Diesel 'gnapossofa'  Very Happy  Very Happy

Grazie a tutti

Merlinweb

Merlinweb

Numero di messaggi : 5
Localizzazione : Vimercate (MB)
Data d'iscrizione : 20.02.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Acquisto Outlander PHEV

Messaggio  Kendo il Mer Feb 22, 2017 2:51 pm

Ciao,
se vuoi risparmiare al massimo Capitan Harlok ha montato un impianto BRC a GPL sul PHEV
...
Kendo
avatar
Kendo

Gemelli Numero di messaggi : 470
Età : 51
Localizzazione : Ferrara
Data d'iscrizione : 19.01.10

Torna in alto Andare in basso

Un anno e rotti di PHEV...

Messaggio  subfly il Sab Mar 11, 2017 12:29 am

e sono contentissimo, ma non l'ho fatto per il risparmio, ma per l'inquinamento. Adesso ho messo i pannelli solari e chiudo il cerchio. Comoda e silenziosa, e la più capace in termini di carico delle PHEV che ci sono in giro.
Nessun problema da segnalare, a parte il navigatore (e specialmente le mappe) scarsino.
Il GPL di Capitan Harlock mi interessa, ma dove si mette il serbatoio?

subfly

Numero di messaggi : 44
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 07.02.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Acquisto Outlander PHEV

Messaggio  schillo il Sab Mar 11, 2017 9:32 am

Il serbatorio va per forza nel bagagliaio.
Un paio di alternative ci sarebbero, in olanda per esempio spostano la marmitta e mettono sotto la bombola, ma in italia è quasi impossibile.
Un'altra alternativa è una piccola bombola da 10 litri messa sotto, ho fatto le misure e ci sta; le obbiezioni che ho ricevuto sono state: ma solo da 10 litri (8 utilizzabili)? Purtroppo si.
Tenendo presente che il principio di questa macchina è andare sempre in elettrico (50 km) e qualche volta a benzina, dopo sarebbe andare in elettrico (50 km), qualche volta a gpl (70 km) e poi a benzina (se non puoi rifare gpl).
avatar
schillo

Numero di messaggi : 51
Localizzazione : milano
Data d'iscrizione : 24.02.15

Torna in alto Andare in basso

GPL

Messaggio  subfly il Sab Mar 11, 2017 9:43 am

Grazie, costo del tutto? E perché in Olanda si e in Italia no? Da quanto è il serbatoio olandese?

subfly

Numero di messaggi : 44
Localizzazione : Milano
Data d'iscrizione : 07.02.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Acquisto Outlander PHEV

Messaggio  schillo il Sab Mar 11, 2017 10:19 am

il serbatoio olandese dovrebbe essere intorno ai 40 litri. Qui in italia se sposti la marmitta dovresti far fare il collaudo in motorizzazione e costa troppo tutto il lavoro.
Fai una ricerca per immagini con google che trovi dei bei lavori, anche se io non metterei mai la marmitta sotto la batteria dei servizi.

Un altra soluzione potrebbe essere (l'avevo valutata ma poi scartata perché in fondo a me il gpl non serve) sarebbe sostituire la batteria dei servizi al piombo con una al litio, più piccola e leggera, tagliare via e saldare in piano la vasca della batteria, così puoi mettere una bombolina più grossa, se non ricordo male da 18 litri
avatar
schillo

Numero di messaggi : 51
Localizzazione : milano
Data d'iscrizione : 24.02.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Acquisto Outlander PHEV

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 :: TECNICA :: PHEV

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum