Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

+11
Ziomaudit
francolm
Sidestick
Mattia997
flavio2207
donato
Lollo
Sergio_1963
mdipalo
Corra
giambo
15 partecipanti

Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  giambo Mar Giu 24, 2008 5:20 am

Prima di tutto un breve riassunto dei precedenti.
Giugno 2007: Acquisto dell'Outlander 2.0 D.i. versione Intense
12 Dicembre - 7.000 Km: Dopo una fumata bianca l'auto si ferma - Carro attrezzi - Viene riscontrata la rottura di una biella, "difetto di costruzione" - 15 gg di fermo macchina sostituzione del blocco motore
Primi di Gennaio un sabato prima di entrare in autostrada: L'auto va a singhiozzo, riesco ad arrivare dal conc. a 40 Km/ora - Si è staccato il tubo dell'intercooler, viene riattaccato.
L'altro ieri - Autostrada Trieste/Venezia, dopo Monfalcone l'auto perde potenza e singhiozza, per fortuna mio cognato è davanti a me, faccio salire mia figlia e mia moglie con lui e riporto la macchina a casa a 100 Km/ora, e poi passando per stada statale, arrivo a casa alle 22:30. Stesso problema precedente, distacco tubo intercooler, lo si vede, a mano si riesce a inserire ma è impossibile sistemare la fascetta. Auto dal conc. ieri, ordinano il tubo nuovo e lo sostituiscono. Questa volta lo "incolleranno" così non verrà più via.

Questi i fatti. Si tenga presente che ogni volta ho cercato di contattare la MITSUBISHI ITALIA, per avere un riscontro, un parere tecnico, richiedere un'ispezione tecnica del veicolo, che so .... avere una parola di conforto, un " .... ci spiace vendiamo tante macchine .... lei è stato un po' sfigato ,,, ma non si preoccupi , un nostro tecnico sta seguendo il caso ed il vhl le verrà reso come nuovo ..." questo mi sarebbe bastato.
Ma il Signor Claudio, all'altro capo del filo telefonico molto cortesemente mi dice che ... " le procedure non lo contemplano, tutto ciò che mi può fornire è l'indirizzo dei concessionari della mia zona" ma a che serve allora il servizio clienti ? Chiaro: a dire dove si possono recare per acquistare il vhl, ma non altro. Per cui la MITSUBISHI ITALIA, NON ESISTE. Esiste il concessionario, nel mio caso la MARAZZATO Spa, con la sua officina ed i suoi tecnici sulle capacità dei quali posso legittimamente avere dubbi, ma me li devo far bastare perchè LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE, esiste il sig. Claudio che però non ha procedure a disposizione per essermi utile.
Sono amareggiato, è vero, sono furioso, è vero; venederei l'Outlander domani se ne avessi la possibilità e mi comprerei un'altra macchina. Ma non lo posso fare e me la tengo.
Se qualcuno sta acquistando un'outlander e legge la mia, e .... rifletta.
Un saluto a tutti da Giambo.
giambo
giambo

Scorpione Numero di messaggi : 27
Età : 63
Localizzazione : Treviso
Data d'iscrizione : 18.03.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Ohibò...

Messaggio  Corra Mar Giu 24, 2008 5:53 am

...sto acquistando un Outlander eusa_think
Corra
Corra

Cancro Numero di messaggi : 51
Età : 58
Localizzazione : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 20.05.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  mdipalo Mar Giu 24, 2008 7:07 am

ciao
anche io ho avuto il problema del tubo dell'intercooler e sono rimasto a piedi , devo dire che mi sono piaciuti come hanno gestito la cosa in tempi decisamente ragionevoli , il rammarico che il difetto è noto e ricorrente e non ci sia modo di prevenirlo..
Credo che la mitsubishi italia sia vicino a koelliker importatore ufficiale
http://www.mitsubishi-auto.it/concessionari/mitsubishimilano/
non ho idea all'interno di come siano strutturati ne di quanta gente ci sia e delle procedure ma di fatto sono lì.
Se facciamo una statistica degli iscritti al forum credo che per ora siano in maggiore numero i soddisfatti / senza problemi dei soddisfatti / con problemi piuttosto che dei completamente insodisfatti.
Capisco il tuo stato d'animo a me era capitata una cosa simile con la ssang yong.
mdipalo
mdipalo

Pesci Numero di messaggi : 2458
Età : 54
Localizzazione : Casatenovo LC
Data d'iscrizione : 25.10.07

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Suvvia...cose che capitano...

Messaggio  Sergio_1963 Mar Giu 24, 2008 9:01 am

Posso comprendere l'amarezza ma...può accadere a qualunque marca...
Purtroppo, essenso catene di montaggio...gli errori possono starci...purchè rislvibili in breve tempo.
A me è accaduto anche con marche ...blasonatissime e...come ti ripeto, può accadere.
Come diceva Marco...occorre guardare nel complessivo per trarre conclusioni.
Io ho la vecchia Out e, sgrat sgrat!!!, mai avuto un problema.
Ho (abbiamo) una Pajero Pinin e...tutto ok.
Abbiamo una Freelander e, malgrado a me non entusiasmi, mai avuto problemi.
Eppure di Free con problemi ne ho sentite...

Dai, animo, hai una ottima vettura... sm_birr

Sergio giuda
Sergio_1963
Sergio_1963
Amico del forum

Cancro Numero di messaggi : 180
Età : 59
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 27.05.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Lollo Mar Giu 24, 2008 10:56 am

Ciao Giambo, credo che lo sfogo ci stia tutto in modo particolare dopo le tue disavventure.
Probabilmente il problema ma ristretto più al concessionaro che ti ha seguito che alla MMI in generale, sinceramente il fatto che un l'intercooler si stacchi due volte la dice molto lunga.

Comunque la macchina in se è valida, e credo che il Forum debba anche servire a questo. Se effettivamente i casi "negativi" fossero più della metà, non staremmo neanche quì a farci delle pippe mentali sui nostri mezzi.

Prova a cambiare Concessionario e dai nuovamente fiducia al mezzo. Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Ti siamo vicini.

Lollo bounce
Lollo
Lollo

Cancro Numero di messaggi : 1305
Età : 48
Localizzazione : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.02.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  donato Mar Giu 24, 2008 11:49 am

Mi dispiace molto per te,ma se vuoi vedere come sono messi gli altri prova a dare un'occhiata al sito Tiguanclub.it,eppure la volkswagen e' molto piu grande e vicina a noi.Sto leggendo quel forum da diverso tempo ma non ho scritto mai niente, in quanto non fa parte del mio carattere parlare dei problemi altrui,pero' adesso non potevo non risponderti.Guarda caso gli unici problemi,a parte qualche stupidaggine,vengono propio dal motore volkswagen, sm_buu la quale dovrebbe ricordarsi che i motori,anche se sono ottimi e nessuno lo mette in dubbio,li sta vendendo e non regalando a diversi costruttori piu' piccoli che hanno in cantina solo motori benzina,non adatti a tutti i mercati.Pertanto a chi vorrebbe comprare Outlander direi di andare sul sicuro perche' oltre a qualche caso di problema sul manicotto turbina(mot. 2.0),di cui ha comunque colpa Mitsu,e' una macchina alla Giapponese cioe' problemi Zero sm_ok e goduria tanta.... staff_yahoo8oi staff_yahoo8oi
donato
donato

Toro Numero di messaggi : 1586
Età : 54
Localizzazione : Pescara/montesilvano
Data d'iscrizione : 07.02.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  flavio2207 Mar Giu 24, 2008 1:57 pm

Ciao Giambo, certo il tuo sfogo è comprensibile, anche io fossi al tuo posto molto probabilmente avrei pensato e scritto le stesse cose. A me è successo con una Alfa 147 1.8 T.S. : dopo appena 40.000 Km praticamente mi ha lasciato a piedi, la prima volta ho dovuto rifare la testata del motore, dopo di che dopo appena due mesi, parto per le vacanze e a Montpellier (Francia) è morta definitivamente. Ho dovuto cambiare il motore, e poi ....l'ho data via dalla disperazione. Ma non per questo tutte le Alfa presentano questi problemi. Secondo me ha ragione Lollo, forse dovresti cambiare officina e vedrai che troverai la soluzione ai problemi.
Flavio sm_ok
flavio2207
flavio2207
Cugino francese

Cancro Numero di messaggi : 937
Età : 57
Localizzazione : Bordighera IM
Data d'iscrizione : 14.02.08

http://www.londrahotelsanremo.it

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Mattia997 Mar Giu 24, 2008 4:26 pm

ciao Giambo.

se posso darti un consiglio: visto che sei di treviso fai uno sforzo e non portare l'auto da Marazzato....se puoi portala a far vedere alla koelliker di padova, in zona industriale via prima strada 41...è proprio vicino al casello di padova est...officina seria, preparata e sopratutto cortese...io ho l'out da meno di una settimana e mio papà ha avuto due L200, uno ce l'ha ancora, sempre risolti tutti i problemi senza neanche aver dovuto prendere appuntamento....abbiamo portato la la macchina e in poco tempo sempre sistemata...se puoi fai una prova e portala la a far vedere...
Mattia997
Mattia997

Capricorno Numero di messaggi : 387
Età : 37
Localizzazione : Padova
Data d'iscrizione : 28.02.08

http://www.myspace.com/mattiaguitar

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Sidestick Mar Giu 24, 2008 6:46 pm

Caro Giambo, mi ricordi l'auto prima dell'Outlander... e parliamo del primo marchio al mondo per affidabilità... Toyota.
A settembre 2007 ho acquistato per la modica cifra di 36000€ una Rav4 ultima serie da 177cv.
Beh, è durata 7 mesi perchè l'ho usata poco, altrimenti l'avrei venduta dopo 1 mese.
Mi hanno sostituito nell'ordine: piantone, scatola e servosterzo per ben 2 volte da nuova e dopo 9000 km perchè sgranava, a seguire pedale della frizione e spingidisco, smontato e riaccoppiato il cambio poichè a volte era impossibile inserire la seconda, riprogrammata la centralina motore, ho perso facendo off road leggerissimo 2 volte il carter di plastica del motore, e infine ciò che mi ha fatto definitivamente vendere la macchina è che in autostrada se frenavi deciso (ma senza esagerare) l'auto cambiava corsia da sola sbandando vistosamente e volete sapere cosa mi hanno detto in assistenza (parole del capo officina) beh, signor M. le auto mica frenano dritte affraid
In 15 giorni di fermo macchina hanno sostituito: liquido freni,servofreno,dischi anteriori, pinze e centralina abs e alla riconsegna mi hanno detto: l'auto ha un difettuccio di progettazione che in Toyota stanno cercando di risolvere per rendere più stabile l'auto... inutile dire che il giorno dopo l'ho venduta perdendoci svariate migliaia di €.

Nessuna auto nasce perfetta, la differenza io credo la fa l'assistenza alla quale ci si rivolge e purtroppo, mi spiace ammettere che il nostro paese in questo settore ha una preparazione da terzo mondo... per non parlare di educazione e cortesia che sono oramai rare da trovare.

Io comunque fossi in te una bella letterina a Mitsubishi la scriverei, perchè ho sinceramente i miei dubbi che per risolvere il problema del tubo dell'intercooler bisogna "incollarlo"... poi magari mi sbaglio Wink
Sidestick
Sidestick
Admin
Admin

Acquario Numero di messaggi : 2999
Età : 50
Localizzazione : Roma/Perugia
Data d'iscrizione : 23.10.07

http://www.outlanders.it

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  giambo Mar Giu 24, 2008 9:00 pm

Beh, ragazzi, che dirvi .... Ringraziarvi tutti, questo si, per la solidarietà e l'appoggio morale.
Questa mattina ero veramente inc....to, ma poi cu si rende conto che vi sono cose più gravi e veri problemi, e allora ci si da una calmata, in fondo stiamo parlando di un qualche quintale di pezzi di ferro, plastica e vernice ... anche se costa un bel po' di soldini.
L'idea di cambiare conc. potrebbe essere percorribile, ma non posso recarmi a Padova per portare la macchina, indietro poi chi mi porta? Devo perdere mezza giornata di lavoro per portare la macchina in officina ? Non è proprio il caso.
Vedrò di scrivere due righe a chi non esiste, prova ne sia il fatto che oggi mi è arrivato lo stampato di monitoraggio soddisfazione cliente ed è da reinviare alla Mitsubishi Gran Bretagna ..... ??? Ho scritto quel che dovevo, anche se non credo che ciò possa servire ad alcunchè ...
Grazie ancora a tutti, ed in bocca al lupo.
Saluti Giambo
giambo
giambo

Scorpione Numero di messaggi : 27
Età : 63
Localizzazione : Treviso
Data d'iscrizione : 18.03.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  francolm Mar Giu 24, 2008 9:40 pm

Solidarieta' da parte mia, ma se leggi il mio argomento "avaria motore" vedrai che nel mio caso la responsabilita' non era della Mits ed il concessionario si e' comportato in modo magnifico.
Sembro essere il piu' vecchio del forum e, se posso vorrei darti anche io il consiglio di cambiare concessionario.
Ho pero' anche sviluppato in 39 di guida di auto di tanti tipi e marche una filosofia: se un'auto nasce male uovo , indipendentemente dal costruttore, e' meglio cambiarla e perderci subito dei soldi che patire per tre o quattro anni. sm3_nixweiss

Se qualcuno pero' mi dicesse di vendere il mio Out, ..... sm_matt sm_matt sm_matt
francolm
francolm

Ariete Numero di messaggi : 1874
Età : 71
Localizzazione : Torino/Katowice (Polonia)
Data d'iscrizione : 08.02.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Ziomaudit Mer Giu 25, 2008 9:10 am

L'auto sfigata è il mio più grande incubo!!!

Per il mio lavoro cambio ogni 2 anni l'automobile, e tra me e mio padre di casa automobilistiche ne abbiamo girate parecchie!!! Non c'è storia se l'auto nasce male, non c'è elica, stella, biscione o anelli che si salvi!!!


Trovo comunque che la differenza la faccia proprio l'assistenza post vendita e non parlo soltanto dell'officina autorizzata.

Per fare un esempio recente, le ultime due macchine entrate in famiglia sono un Nissan Qashqai e un OUTLANDER Outlander !!!

Per tutte e due le auto stesso problema...ritardo nella consegna (per tutte e due un mese in più di quello previsto)!!

Nissan: contattato numero verde che ha aperto subito una pratica. Ha sentito il conce per capire se non c'era da imputare una loro responsabilità. Nell'arco di 5 gg sono stato contattato (si si mi hanno chiamato loro) da una gentilissima signorina del call center di Milano che mi confermava l'avanzamento della pratica, dopo 2 gg contattato da Nissan Italia (ufficio di Roma) per confermarmi la data di consegna e mi avvertivano che a casa mi sarebbe arrivato un omaggio brandizzato Nissan....inoltre mi chiedevano se ero soddisfatto del call center !!! 3 gg dopo mi chiama Nissan Europa, direttamente dalla città di Parigi che scusandosi del ritardo di consegna di un mese si voleva sincerare che il servizio clienti era stato all'altezza dei canoni Nissan inoltre voleva sapere se l'omaggio era stato di mio gradimento (arrivato con corriere direttamente in ufficio 2 giorni dopo la seconda telefonata e un giorno prima della terza)

Mitsubishi: acquistata l'auto il 2/5/08 consegna prevista per il 23 maggio (macchina pronta in deposito Mitsu a Livorno)...alla data stabilita non è arrivato nulla..il conce sentito l'ispettore di zona afferma che la macchina è in viaggio..aspettiamo ancora qualche giorno. Dopo una settimana ancora nulla...l'ispettore sostiene che la macchina è sempre in viaggio....ma caspita da Livorno a Genova la portano a spinta!!!!
Chiamo Mitsubishi Italia, al numero verde indicato sul sito, aspettandomi una trattamento tipo Nissan.....ecco non è andata proprio così!!! Al call center mi ha risposto un tizio che della cortesia non ne ha fatto un suo principio e che alla fine ha minimizzato il problema è ha detto che era troppo presto per aprire un reclamo e che comunque l'avrei dovuto fare io scrivendo direttamente a Mit. Italia....ho lasciato perdere e son tornato dal concessionario che soltanto grazie a lui i danni sono stati limitati (sono agente di commercio e l'auto precedente l'avevo riconsegnata perché a noleggio a lungo termine il 30/05)...mi ha dato gratis l'auto sostitutiva. Il mio out è poi arrivato il 20 giugno....ma non ancora le targhe Shocked

Naturalmente in tutte e due i casi l'auto è comunque arrivata con un mese di ritardo...ma con Nissan mi sono sentito un CLIENTE...con Mitsu. no.

Seguire un cliente dopo la vendita fa la differenza....ora vediamo delle due auto quale si comporta meglio

Il mio consiglio è cambia officina...possono sicuramente far fronte alle mancanze della Casa Madre (comunque una letterina scrivila...carta canta)
Ciao
Ziomaudit
Ziomaudit
Ziomaudit

Capricorno Numero di messaggi : 154
Età : 47
Localizzazione : Genova
Data d'iscrizione : 24.06.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Paolol Mer Giu 25, 2008 12:46 pm

Ziomaudit ha scritto:L'auto sfigata è il mio più grande incubo!!!

Per il mio lavoro cambio ogni 2 anni l'automobile, e tra me e mio padre di casa automobilistiche ne abbiamo girate parecchie!!! Non c'è storia se l'auto nasce male, non c'è elica, stella, biscione o anelli che si salvi!!!
...
Naturalmente in tutte e due i casi l'auto è comunque arrivata con un mese di ritardo...ma con Nissan mi sono sentito un CLIENTE...con Mitsu. no.

Seguire un cliente dopo la vendita fa la differenza....ora vediamo delle due auto quale si comporta meglio

Il mio consiglio è cambia officina...possono sicuramente far fronte alle mancanze della Casa Madre (comunque una letterina scrivila...carta canta)
Ciao
Ziomaudit

Io invece con Nissan ho avuto una cattiva esperienza !!!
Un mio amico aveva prenotato un'auto che poi per disguidi vari non arrivò. Chiese il rimborso della caparra ma l'unica cosa che riuscì ad ottenere fu un buono da scontare presso le loro officine o autoricambi. Avendo io una nissan mi chiese la cortesia di usufruire del buono per fargli recuperare i soldi. Portammo insieme la mia auto al tagliando programmato ed al momento del pagamento esibimmo il buono. Per farla breve passammo circa 5 ore in discussioni con loro che non volevano restituirmi l'auto. Con telefonate ai loro responsabili, intervento sul posto di un loro sedicente avvocato che sosteneva che essendo l'auto di mia proprietà la fattura dell'intervento non poteva essere pagata dal mio amico Laughing Laughing , che c'erano fantomatici problemi di incasso,di contabilità... Basketball non sapendo più dove arrampicarsi facendosi le spalle più larghe dicendo che era "avvocato" alla nostra minaccia di andare dai carabinieri finalmente riceveva dall'alto Twisted Evil il via libera al pagamento con il buono. Il concessionario officina è "Nissan Centro Italia" il più grande nella zona di Roma. Dopo questa esperienza scrissi direttamente alla Nissan segnalando tutto con riferimenti precisi; scrissi anche ad alcune riviste del settore automobilistico.
La risposta fu un "bel niente" nemmeno una mail/lettera/telefonata di finte scuse Sad

Paolol

Numero di messaggi : 72
Localizzazione : Roma
Data d'iscrizione : 18.01.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Ziomaudit Mer Giu 25, 2008 1:15 pm

E' probabile che per ogni storia positiva ce ne sia una negativa...

Per ora con Mitsubishi siamo partiti male, ma non si tratta di un giudizio definitivo.

Vedremo

Ciao

Ziomaudit
Ziomaudit
Ziomaudit

Capricorno Numero di messaggi : 154
Età : 47
Localizzazione : Genova
Data d'iscrizione : 24.06.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  donato Mer Giu 25, 2008 2:26 pm

Penso che il merito del comportamento cosi' disinvolto da parte dei concessionari,sia in gran parte merito dell' AutomobilClubItalia,che vigila attentamente il comportamento dei suddetti ed aiuta tempestivamente gli automobilisti,a risolvere eventuali contenziosi e torti subiti da chi spende fior di quattrini oggi,e si ritrova a piedi domani!!(sapete quanti casini tira su un cliente a cui si rovina una maglia da 10euro?)
donato
donato

Toro Numero di messaggi : 1586
Età : 54
Localizzazione : Pescara/montesilvano
Data d'iscrizione : 07.02.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  fabry Mer Giu 25, 2008 9:10 pm

Facendo i dovuti scongiuri.............in 23 anni di patente ho cambiato nove auto : Fiat Regata, Fiat tipo, Fiat Tempra sw, Ford Mondeo sw, Mercedes c180 sw, Mercedes restailing c180 sw, BMW 530 berlina, BMW 530 sw, Mitsubishi Outlander 2,4 Mivec............mai avuto un problema!!!!!!!!!!
fabry
fabry

Scorpione Numero di messaggi : 573
Età : 56
Localizzazione : Bergamo
Data d'iscrizione : 26.03.08

http://www.fabrydamy.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty sai che novità...

Messaggio  Mancio Mar Lug 15, 2008 2:25 pm

dici MMI, leggi Koelliker...

grandi volumi per la distribuzione nazionale ma attenzione al cliente zero, almeno questa la mia esperienza.

a Milano ho preso una delle mie tre Mitsu. Visto l'andazzo e il comportamento al primo tagliando, non mi hanno più visto!
Mancio
Mancio

Numero di messaggi : 41
Localizzazione : bassa Brianza & Bergamo
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Ospite Mar Ago 19, 2008 11:42 am

Io ho un'altra idea . Scrivi o manda una e-mail , meglio la prima , a Mitsubishi Italia e Mitsubishi casa madre in Giappone . Non credo sia difficile trovare l'indirizzo in internet . Parlano sia inglese che italiano ( si attrezzano sono pur sempre giapponesi) cosi' mi diceva un ragazzo incontrato prima di acquistare l'OUT il quale aveva avuto un problema irrisolto .
Non so come e' finita pero' per quel ragazzo ma spero che cosi' Mitsubishi risponda piu' velocemente.
Io ho provato anni fa a fare la stessa cosa con Mercedes Italia e Germania ; e' intervenuto prontamente presso il concessionario l'ispettore per risolvere il problema .
Comunque anche Toyota , auto precedente , pecca in trasparenza e cortesia .

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty la mitsubishi italia non esiste

Messaggio  gigiort Lun Set 01, 2008 9:15 pm

......probabilmente la nostra concessionara ha effettivamente uno staff tecnico mediocre, io per una rumorosità all'avantreno pur senza risolverla mi sono visto spanare tutti i dadi di ancoraggio dei bracci e del telaio di sostegno rispettivamente di sospensioni ed avantreno. Cosa fare? silent mah! No
Marazzato dovrebbe rivedere qualcosa, i nostri quattrini erano privi di qualunque difetto e non hanno riservato alcuna sorpresa!!!!!!!!

gigiort

Gemelli Numero di messaggi : 3
Età : 59
Localizzazione : Riva del Garda
Data d'iscrizione : 01.09.08

Torna in alto Andare in basso

LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE Empty Re: LA MITSUBISHI ITALIA NON ESISTE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.